in

Comando Operativo di Vertice Interforze: visita del sottosegretario di Stato alla Difesa Matteo Perego di Cremnago

ROMA. Il sottosegretario di Stato alla Difesa, Matteo Perego di Cremnago, si è recato in visita al Comando Operativo di Vertice Interforze (COVI), dove è stato accolto dal Generale di Corpo d’Armata Francesco Paolo Figliuolo e da una rappresentanza dell’Alto Comando.

Durante l’incontro, il Sottosegretario alla Difesa ha assistito a un briefing conoscitivo nel corso del quale il Generale Figliuolo ha illustrato la struttura del COVI e dei Comandi dipendenti, fornendo aggiornamenti sulle peculiari attività condotte dalle Forze Armate nelle 40 missioni e operazioni svolte in territorio nazionale e all’estero, in 25 diversi Paesi.

Un momento del breefing

Il Sottosegretario ha ringraziato il Generale Figliuolo per l’accoglienza, esprimendo la sua gratitudine per il lavoro svolto quotidianamente dagli uomini e dalle donne delle Forze armate italiane nei diversi contesti operativi, affermando che “il COVI rappresenta una realtà operativa preziosa per la Difesa e un centro di eccellenza strategico per il sistema Paese”.

La visita si è conclusa con la firma dell’Albo d’Onore e il tradizionale simbolico scambio di doni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

L’articolo Comando Operativo di Vertice Interforze: visita del sottosegretario di Stato alla Difesa Matteo Perego di Cremnago proviene da Report Difesa.

What do you think?

Written by Report Difesa

Quotidiano di geopolitica e di sicurezza nazionale ed internazionale.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Loading…

CNR: in 600 anni è diminuita la neve sulle Alpi. Viene meno un ruolo chiave nel bilancio energetico terrestre

ISPRA: in Italia al 2021 stimato un milione e mezzo di cinghiali in 7 anni. In aumento i danni all’agricoltura di circa 17 milioni di euro