in

Cucina spagnola: il Gazpacho

Il gazpacho, piatto tipico della cucina spagnola

Il gazpacho è una pietanza tipica della cucina spagnola; si tratta di una zuppa fredda a base di verdure crude, originaria dell’Andalusia, regione della Spagna meridionale. L’ho scoperto per la prima volta un paio d’anni fa, quando sono stata in vacanza a Fuerteventura. Da noi non è apprezzato sempre da tutti per via della forte presenza di cipolla, io invece lo trovo un piatto saporito, estivo e soprattutto molto facile da preparare!

INGREDIENTI (per 4 persone):

  • 1 kg di pomodori ramati o San Marzano
  • 1 peperone rosso piccolo (o mezzo grande)
  • 1 cetriolo
  • 1 cipolla bianca piccola (o mezza grande)
  • 1 spicchio d’aglio
  • aceto
  • sale
  • pepe
  • olio d’oliva
  • acqua

Livello di difficoltà: facile

Tempo di preparazione: 20 minuti

IMG_1667

Preparazione:

Tagliate tutte le verdure a pezzetti, versatele in un frullatore aggiungendo mezzo bicchiere d’acqua, un paio di cucchiai d’olio e 4/5 cucchiai di aceto.

IMG_1668

Frullate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Se la crema dovesse essere troppo densa, diluite con un altro po’ di acqua.

IMG_1670

Aggiungete sale e pepe a piacimento, quindi filtrate il composto in un colino, in modo tale da togliere eventuali grumi. Dopodiché mettetelo in frigorifero, in modo tale che si raffreddi bene, e servite.

IMG_1671

Note: Il gazpacho generalmente si consuma al naturale, ma nulla vieta di aggiungervi dei crostini o del pane raffermo, secondo il vostro gusto.

What do you think?

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Allarme Vodafone: "Accesso diretto alle telefonate"

"Immigrazione e terrorismo"