in

Cucina spagnola: il Gazpacho

Il gazpacho, piatto tipico della cucina spagnola

Il gazpacho è una pietanza tipica della cucina spagnola; si tratta di una zuppa fredda a base di verdure crude, originaria dell’Andalusia, regione della Spagna meridionale. L’ho scoperto per la prima volta un paio d’anni fa, quando sono stata in vacanza a Fuerteventura. Da noi non è apprezzato sempre da tutti per via della forte presenza di cipolla, io invece lo trovo un piatto saporito, estivo e soprattutto molto facile da preparare!

INGREDIENTI (per 4 persone):

  • 1 kg di pomodori ramati o San Marzano
  • 1 peperone rosso piccolo (o mezzo grande)
  • 1 cetriolo
  • 1 cipolla bianca piccola (o mezza grande)
  • 1 spicchio d’aglio
  • aceto
  • sale
  • pepe
  • olio d’oliva
  • acqua

Livello di difficoltà: facile

Tempo di preparazione: 20 minuti

IMG_1667

Preparazione:

Tagliate tutte le verdure a pezzetti, versatele in un frullatore aggiungendo mezzo bicchiere d’acqua, un paio di cucchiai d’olio e 4/5 cucchiai di aceto.

IMG_1668

Frullate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Se la crema dovesse essere troppo densa, diluite con un altro po’ di acqua.

IMG_1670

Aggiungete sale e pepe a piacimento, quindi filtrate il composto in un colino, in modo tale da togliere eventuali grumi. Dopodiché mettetelo in frigorifero, in modo tale che si raffreddi bene, e servite.

IMG_1671

Note: Il gazpacho generalmente si consuma al naturale, ma nulla vieta di aggiungervi dei crostini o del pane raffermo, secondo il vostro gusto.

What do you think?

Written by Barbara Seregni

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

One Comment

Loading…

Allarme Vodafone: "Accesso diretto alle telefonate"

"Immigrazione e terrorismo"