in

Elettronica Group, fornitura di un “Land Training System” per il programma JEWCS della NATO

Roma. Anche Elettronica Group si occupera’ dell’ammodernamento del Centro JEWCS (Joint Electronic Warfare Core Staff) della NATO.

Elettronica Group nel programma di guerra elettronica della NATO

Il contratto e’ stato assegnato a Leonardo con una gara internazionale della durata di 4 anni, per la fornitura di sistemi di addestramento per la difesa elettronica.

Elettronica Group, con la sua consolidata esperienza nel campo della guerra elettronica, contribuirà al programma JEWCS della NATO con la fornitura di un “Land Training System” composto da più veicoli e contemporaneamente di un “Maritime Training System” basato su più shelter.

Entrambi i tipi di piattaforma saranno equipaggiati con: simulatori di ambiente elettromagnetico in grado di emettere molteplici segnali simultaneamente, simulatori di radar echo, contromisure elettroniche attive e ricevitori di segnali radar.

La fornitura vedrà impegnate due delle tre società del Gruppo: Elt con sede a Roma e la partecipata tedesca Elt Gmbh.

Nella scelta di Elettronica sono risultate vincenti le sue innovative tecnologie proprietarie che rappresentano lo stato dell’arte nell’ambito dell’addestramento alla guerra elettronica e traggono beneficio dalla pluriennale esperienza del Gruppo nel settore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

L’articolo Elettronica Group, fornitura di un “Land Training System” per il programma JEWCS della NATO proviene da Report Difesa.

Report Difesa

Written by Report Difesa

Quotidiano di geopolitica e di sicurezza nazionale ed internazionale.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Albania: storia ed applicazione del “Kanun”, il Codice dell’onore di Lekё Dukagjini

Terza faida di Scampia, i Carabinieri eseguono un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per 9 indagati