in

LEONARDO: CON IL DIRCM REGISTRA UN NUOVO CLIENTE IN MEDIORIENTE

Al Salone internazionale di Farnborough 2018, Leonardo ha annunciato che il Miysis Directed InfraRed CounterMeasure (DIRCM), sistema per la protezione dei velivoli dai missili a guida termica, sarà fornito ad un nuovo cliente nella regione del Medio Oriente. Mentre sono in corso le consegne del sistema alla Royal Canadian Air Force.

La domanda globale di sistemi DIRCM si è moltiplicata in modo esponenziale poiché le contromisure standard, come i flare, non sono più in grado di fronteggiare l’ultima generazione di missili guidati all’infrarosso. Il Miysis DIRCM può contrastare queste minacce, in quanto è in grado di localizzare e tracciare accuratamente un missile in arrivo, direzionare un raggio laser ad alta potenza sui sensori del missile, disorientandolo e allontanandolo dal velivolo. Un sistema tecnologico che richiede un livello di competenza ingegneristica che solo pochi operatori al mondo possiedono. Leonardo è protagonista in questo campo, con 30 anni di esperienza nella progettazione e manifattura della tecnologia DIRCM. I sistemi Directed InfraRed CounterMeasure (DIRCM) usano potenti laser per proteggere il velivolo da missili a guida termica disorientandone i sensori.

Sviluppato e prodotto da Leonardo nel Regno Unito, il Miysis è un sensore DIRCM allo stato dell’arte pronto per essere esportato in tutto il mondo. Secondo il Piano Industriale di Leonardo, la tecnologia DIRCM è un’area di innovazione di punta nell’elettronica della difesa

Il Miysis è un sistema modulare e flessibile tale da permettere l’integrazione con altri sistemi di supporto difensivo pre-esistenti. E’ un sistema leader nella sua categoria poichè più piccolo, più leggero e a minor consumo rispetto ad altri prodotti DIRCM concorrenti. Anche la capacità di contrastare missili è stata dimostrata in diversi test guidati dalla NATO. Il sistema è stato  selezionato dal Dipartimento della Difesa Nazionale canadese (DND) nell’ambito del contratto con General Dynamics Mission Systems–Canada, per l’installazione sui velivoli CP-140 ISR/ASW dell’Aeronautica come parte di un sistema di protezione. Le consegne alla Royal Canadian Air Force sono in corso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

L’articolo LEONARDO: CON IL DIRCM REGISTRA UN NUOVO CLIENTE IN MEDIORIENTE proviene da Report Difesa.

Report Difesa

Written by Report Difesa

Quotidiano di geopolitica e di sicurezza nazionale ed internazionale.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Esercito, lezioni di perfezionamento di “Metodo di Combattimento Militare” per gli allievi Marescialli del XX corso “Certezza”

1927 On Air - La Storia continua

Ospiti a “1927 On Air – La storia continua” Afflitto, Scarnecchia, Avv.Esposito e Graziani