in

Polizia di Stato: misure cautelari nei confronti dei componenti di una banda giovanile criminale

VERONA. La Polizia di Stato di Verona sta eseguendo 16 misure cautelari nei confronti di un gruppo di giovani appartenenti ad una banda che gravita nella città di Verona, ritenuti responsabili di diverse rapine, furti, ricettazioni, indebito utilizzo di carte di credito, un’estorsione, violenza privata e lesioni ai danni, soprattutto di coetanei, commessi tra settembre 2020 e novembre 2021.

In particolare, gli agenti della Squadra Mobile di Verona stanno dando esecuzione a 6 custodie cautelari in carcere, emesse dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Verona e 10 misure cautelari, di cui 6 custodie cautelari in carcere e 4 collocamenti in comunità emesse dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale per i minorenni di Venezia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

L’articolo Polizia di Stato: misure cautelari nei confronti dei componenti di una banda giovanile criminale proviene da Report Difesa.

What do you think?

Written by Report Difesa

Quotidiano di geopolitica e di sicurezza nazionale ed internazionale.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Loading…

Marina Militare-Confitarma: vertice “EMASOH/Operazione AGENOR” e “Cyber/maritime security”. Al centro l’esame della sicurezza nello Stretto di Hormuz

Operazione congiunta GDF – DIA: sgominato a Reggio Calabria un sodalizio specializzato nei reati finanziari in favore delle cosche di ‘ndrangheta. Eseguiti 12 arresti e sequestrati beni per 32 milioni di euro