in

Roma, tre cinesi fanno volare un drone sull’Arco di Costantino. Fermati e denunciati dalla Polizia Locale

Roma. La Polizia Locale di Roma Capitale, oggi, nel Parco archeologico del Colosseo ha sequestrato un drone mentre sorvolava l’Arco di Costantino.

Il drone sequestrato

Una pattuglia del I Gruppo Centro “ex Trevi”, durante i controlli quotidiani nella zona, ha notato l’oggetto mentre volava. E così gli agenti sono intervenuti prontamente, individuando e fermando i responsabili.

Si tratta di tre cittadini di nazionalità cinese dai 22 ai 25 anni, i quali sono stati denunciati.

Dovranno rispondere all’Autorità Giudiziaria per non aver rispettato il divieto di sorvolo nel Centro della Capitale. Il drone è stato sequestrato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

L’articolo Roma, tre cinesi fanno volare un drone sull’Arco di Costantino. Fermati e denunciati dalla Polizia Locale proviene da Report Difesa.

Report Difesa

Written by Report Difesa

Quotidiano di geopolitica e di sicurezza nazionale ed internazionale.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Ambiente, i Carabinieri del NOE di Alessandria sequestrano 1.200 tonnellate di detriti da demolizione edile contaminati da amianto

Voto elettronico, un progetto ancora allo studio. Oracle Italia propone una serie di soluzioni per garantire la cybersecurity