in

Aeronautica Militare, lavori infrastrutturali al 41° Stormo per completare il programma AGS-NATO

Sigonella (Catania). Un accordo per i lavori infrastrutturali da eseguire presso alcune aree dell’aeroporto dell’Aeronautica Militare di Sigonella (Catania) allo scopo di completare il programma AGS (Alliance Ground Surveillance) della NATO per la sorveglianza aerea con velivoli a pilotaggio remoto (APR) è stato siglato a Roma nella sede della Direzione dei lavori del demanio del Ministero della Difesa.

Hanno firmato l’intesa di cessione delle aeree e di consegna dei lavori il comandante del 41° Stormo e dell’aeroporto di Sigonella, Colonnello pilota Francesco Frare, il rappresentante di Geniodife, Colonello Emanuele Maeli e il rappresentante dell’Astaldi, che si è aggiudicata i lavori, Filippo Vidotto.

L’Italia è responsabile dell’implementazione del programma AGS-NATO è ed è rappresentata da Geniodife per i lavori infrastrutturali e dallo Stato Maggiore Aeronautica per il coordinamento dell’intero programma.

Questo programma, avviato nel 2009 ed implementato a Sigonella a partire dal 2014 con la presenza di personale NATO, prevede l’acquisizione di 5 velivoli da ricognizione APR “Global Hawk e delle relative apparecchiature di terra per il loro controllo, con la progettazione costruttiva ed esecuzione dei lavori di ampliamento dell’area operazioni a terra (OPS Area) e di quella delle operazioni aeree (Flight Area).

La firma dell’accordo

Il progetto finanziato dalla NATO prevede che nei prossimi tre anni siano costruiti edifici da adibire ad uffici per uso militare e per il rimessaggio/attrezzaggio degli aeromobili, con specifica impiantistica per operazioni militari aeree specialistiche.

 © RIPRODUZIONE RISERVATA

L’articolo Aeronautica Militare, lavori infrastrutturali al 41° Stormo per completare il programma AGS-NATO proviene da Report Difesa.

What do you think?

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Report Difesa

Written by Report Difesa

Quotidiano di geopolitica e di sicurezza nazionale ed internazionale.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Gruppo riposo allenamento all rit

Doppia seduta di allenamento anche nel secondo giorno del ritiro della Roma: esercitazioni per reparti e partitella

Blue Line, Israele alza un muro per salvaguardare i propri confini