in

Attacco al monumento dedicato ai “Martiri di Via Fani”, individuato l’autore del deturpamento

Roma. E’ stato individuato l’autore del deturpamento ed imbrattamento del monumento dedicato ai “Martiri di Via Fani”.

Il monumento imbrattato

Si tratta di un romano, 47enne, incensurato, autista NCC, che non sembra avere, al momento, alcun collegamento con ambienti di area eversiva.

I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Roma hanno eseguito, oggi, il decreto di perquisizione personale e locale, con contestuale informazione di garanzia, emesso dalla Procura di Roma,

I militari  hanno individuato l’autore del delitto grazie ad una complessa attività investigativa che si è sviluppata attraverso la visione delle telecamere posizionate lungo le vie di accesso e d fuga a Via Fani, accertamenti di natura informatica, analisi di dati di traffico telefonico e di diversi profili presenti su vari social network.

Nel corso della perquisizione sono stati rinvenuti i capi di abbigliamento e la bomboletta di vernice spray utilizzati in occasione del deturpamento.

I Carabinieri hanno inoltre rinvenuto nell’abitazione dell’uomo un proiettile cal. 9×21 e una decina di bossoli di vario calibro abusivamente detenuti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

L’articolo Attacco al monumento dedicato ai “Martiri di Via Fani”, individuato l’autore del deturpamento proviene da Report Difesa.

Report Difesa

Written by Report Difesa

Quotidiano di geopolitica e di sicurezza nazionale ed internazionale.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Globo d'Oro premio

Annunciate le cinquine della 58a edizione dei Globi d’Oro

Esercito, operatori CETLI NBC disinnescano ordigni a caricamento chimico della Grande Guerra nelle province di Bolzano, Belluno e Vicenza