in

Droga, 20 arresti dei Carabinieri a Roma per spaccio di cocaina

Frascati (Roma). I Carabinieri del Gruppo di Frascati (Roma) hanno eseguito, oggi, un’ordinanza cautelare,  emessa dal Giudice per le indagini preliminari (GIP) del Tribunale di Roma, su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di 20 persone (tra cui 1 donna), appartenenti a un’organizzazione criminale dedita al traffico illecito di cocaina, radicata a Roma con una base operativa e logistica nel quartiere di Tor Bella Monaca.

Operazione dei Carabinieri a Roma

L’operazione ha interessato oltre 200 Carabinieri coadiuvati dai cinofili, da un elicottero dell’Arma e da personale dell’8° Reggimento Carabinieri “Lazio”.

Le indagini, condotte dal febbraio al giugno 2016, dai Carabinieri della Stazione di Roma Tor Bella Monaca, sono iniziate da altre che avevano consentito, agli stessi militari, nel giugno di due anni fa di eseguire un’altra ordinanza cautelare nei confronti di 33 persone appartenenti alla medesima associazione.

Nel 2014 un’inchiesta aveva evidenziato un’ampia organizzazione dedita allo spaccio di sostanze stupefacenti di vario genere (per lo più cocaina ed hashish) davanti alle palazzine popolari sempre di Tor Bella Monaca.
Erano molti i pusher, stabilmente presenti nei luoghi e continuativamente dediti allo spaccio, che facevano capo ad un giovane 26 enne dello stesso quartiere, pregiudicato per armi e stupefacenti.

L’operazione di oggi dei Carabinieri parte dal 2014

Alla conclusione delle indagini è emerso un sodalizio estremamente radicato sul territorio e la vendita massiccia di droga sul mercato capitolino. Sulla piazza si è registrata la presenza di pusher italiani di diverse età, compresi minorenni (maschi e femmine) e di diversa nazionalità. Tra i clienti vi erano, invece, uomini e donne, di diverse estrazioni sociali ed età (dai 18 ai 55 anni) e non si esclude anche alcuni minorenni. Nel corso di quest’ultima parte delle indagini, sono già state arrestate in flagranza 13 persone e recuperato un significativo quantitativo di cocaina e documentati oltre duecento episodi di spaccio.

Quella odierna è solo l’ultima delle importanti e recenti attività investigative condotte dai Carabinieri e dalla DDA nel quartiere periferico romano sconfiggendo consolidati sodalizi criminali che, per anni, hanno gestito il traffico di sostanze stupefacenti nella zona, rendendolo un terreno fertile, proficuo e tristemente noto per lo spaccio tra le palazzine popolari.

Queste operazioni testimoniano la costante attenzione degli inquirenti sul fenomeno in atto e la capacità investigativa di monitorare, anche nelle fasi successive ad importanti indagini, le evoluzioni di gruppi criminali e di individuare, immediatamente, i nuovi vertici, in modo di stroncarne “sul nascere” qualsiasi tentativo di riorganizzazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

L’articolo Droga, 20 arresti dei Carabinieri a Roma per spaccio di cocaina proviene da Report Difesa.

What do you think?

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Report Difesa

Written by Report Difesa

Quotidiano di geopolitica e di sicurezza nazionale ed internazionale.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Altrove Teatro Studio, Dio

All’Altrove Teatro Studio il brillante saggio di fine corso: “Dio” di Woody Allen, egregiamente portato in scena

Pallotta, Alisson e Nainggolan

Roma, Brunetti: “Pallotta riferisce che Alisson andrà al Real e Nainggolan all’Inter”. La replica del Presidente giallorosso: “Solo humour americano che qualcuno non capisce”