in

“Fogli Volanti”: una mostra per ricordare l’ingegnere aeronautico Alessandro Marchetti

di Lia Pasqualina Stani

“Fogli Volanti” è un’ esposizione d’arte contemporanea in omaggio al genio visionario dell’ingegnere aeronautico Alessandro Marchetti un’importante iniziativa culturale che il Comune di Cori(LT) ospiterà dal 1 al 29 luglio 2018, nei locali della biblioteca civica Elio Filippo Accrocca. titolo. Nell’attuale museo cittadino dedicata a questo pioniere del volo si avvia un percorso verso la creazione di un’ala della struttura in ricordo all’ingegnere Marchetti, una delle figure senza dubbio tra le più interessanti del mondo tecnico e imprenditoriale italiano del secolo scorso.

Opera di Carlo Albero Sitta per Fogli Volanti

 

La manifestazione si inserisce in un disegno progettuale per la realizzazione di un Museo dedicato ad Alessandro Marchetti, attraverso la creazione nell’ex convento agostiniano di Sant’Oliva (che già ospita il Museo della Città e del Territorio) di una nuova sezione dedicata dal Comune di Cori al grande progettista, suo illustre e ingegnoso concittadino. Le opere presenti in mostra confluiranno come primo nucleo artistico, insieme ad alcune donazioni, nel patrimonio del costruendo Museo.

La mostra “Fogli volanti”, si inagura domenica 18 luglio alle 18, a cura dello storico dell’arte Mauro Carrera, che presenta opere realizzate per l’occasione da Angelo Bianchi, Tomaso Binga, Anna Boschi, Eleonora Collini, Paolo Collini, Renzo Dall’Asta, Mauro Davoli, Giovanni Fontana, Alessandro Madoi, Ruggero Maggi, Enzo Lionello Natilli, Maurizio Osti, Carlo Alberto Sitta e Giovanni Tommasi Ferroni, accompagnate da testi letterari ispirati al volo scritti  per l’occasione da Mauro Carrera, Giovanni Fontana, Marzio Pieri, Carlo Alberto Sitta e Cardiopoetica; “fogli volanti” su cui i creativi hanno tracciato le loro idee, i loro progetti, i loro sogni.

Durante lo svolgimento dell’inagurazione, sarà presentato anche il volume “Fogli Volanti” a cura di Mauro Carrera, piccola antologia effimera che raccoglie opere e testi sul tema del volo.

Una collezione di arte contemporanea legata al volo e un volume che raccoglie questi contributi visivi frammisti a digressioni letterarie sullo stesso argomento, non poteva che chiamarsi “Fogli volanti”, nome dato a quegli appunti che tracciano su carta come effimera materializzazione le nostre più fantasiose idee.

Opera di Maurizio Osti

Accompagnato da materiale fotografico e video fornito dall’Aeronautica Militare e dall’Istituto Luce di Cinecittà, in serata il cortile della biblioteca ospiterà la proiezione del mediometraggio diretto da Angelo Bianchi, “CON GLI OCCHI PIENI DI CIELO”, in cui si raccontano passaggi significativi dell’infanzia e dell’adolescenza di colui che durante gli anni Venti e Trenta del ‘900 diventeràuno tra i più geniali progettisti e pionieri della storia dell’Aeronautica Italiana e dell’aviazione internazionale. Si ricorderanno  momenti di vita di Alessandro come i pomeriggi trascorsi sulle colline di Cori seduto a osservare, disegnare ammirato i grandi falchi in volo o le fasi piene di ansia e di forte aspirazione che accompagneranno il suo primo progetto d’aereo, ‘Chimera’, di legno e tela, che prese il volo sui cieli dell’antico aeroporto di Centocelle a Roma, ai comandi lo stesso giovane neo ingegnere.

Partnership dell’evento sono: Regione Lazio, Sistema culturale territoriale: Città Lepine, Sistema territoriale dei Musei dei Monti Lepini, Il Sistema Territoriale delle Biblioteche dei Monti Lepini, Biblioteca Civica di Cori ‘Elio Filippo Accrocca’, Archivio Storico Marchetti Caucci Molara, Associazione Culturale Arcadia, Associazione Savoia Marchetti – Historical Group, Gruppo Lavoratori Seniores SIAI MARCHETTI, Comune di Sesto Calende.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

 

 

L’articolo “Fogli Volanti”: una mostra per ricordare l’ingegnere aeronautico Alessandro Marchetti proviene da Report Difesa.

Report Difesa

Written by Report Difesa

Quotidiano di geopolitica e di sicurezza nazionale ed internazionale.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Pastore conferenza stampa YP1

Pastore: “Mi serviva ritrovare fiducia in un club importante. Voglio provare a vincere con la Roma”

LA FREGATA SCIROCCO CONCLUDE L’ESERCITAZIONE SWORDFISH 2018