in

Frequenze Giallorosse: ospiti Pietro Masotti de “Il Paradiso delle Signore” e Denis Conte con la sua collezione di maglie di Totti

Il mondo del cinema e della tv incontrano quello dei collezionisti, tutto in chiave romanista

Mercoledì con Frequenze Giallorosse: il format radiofonico condotto da Veronica Sgaramella e Raffaella De Macina dall’annata calcistica 2019/2020. A partire da questa stagione il programma vede anche la presenza di Simona Mariani per un programma a tinte rosa e naturalmente giallo-rosse.

Direttamente da “Il Paradiso delle Signore” è intervenuto oggi Pietro Masotti, attore di cinema, teatro e tv. Presente anche Denis Conte con la sua incredibile collezione di maglie da gioco di Francesco Totti, pronto a condividere aneddoti relativi all’inizio di questa sua passione, che lo ha portato anche ad ottenere una notevole ridondanza mediatica collegata proprio alle casacche-cimelio dello storico ex Capitano della Roma, collezionate negli anni.

La puntata è visibile sulla pagina Facebook di Rete NeTVision, su www.retenetvision.com , in diretta su Telefutura canale 172 del digitale terrestre visibile in Campania e sull’applicazione Twitch. Di seguito il link per rivederla in straming.

https://www.retenetvision.com/netvision.php?p=@SPORT/Frequenze-Giallorosse/224

What do you think?

Written by Veronica Sgaramella

Nata a Roma nel Luglio 1990, laureata in Scienze Politiche, Sociologia e Comunicazione presso La Sapienza. Coordinatrice, redattrice e inviata di Yepper Magazine, precedentemente redattrice per Vocegiallorossa, poi collaboratrice e speaker @ 1927 On Air - la storia continua, in onda su Centro Suono Sport. Opinionista periodica sportiva a Gold TV. Ora co-conduttrice di Frequenze Giallorosse (ReteneTVision). SocialMente attiva, amo leggere, viaggiare e immortalare attimi.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Loading…

Guardia di Finanza: a Torino scoperto un vasto commercio di prodotti falsamente etichettati “Made in Italy”. Sequestrati 15 milioni di pezzi per un valore di 25 milioni di euro. Otto denunciati

COVID-19: per aprile in arrivo i vaccini Johnson & Johnson. Visita del Commissario straordinario Figliuolo nelle Marche