in

The Suicide Squad – Missione Suicida, l’anticonvenzionale ed esilarante cinecomic DC

In anteprima dal 2 agosto e in uscita al cinema dal 5

Dalla mente terribilmente geniale dello scrittore/regista James Gunn arriva l’avventura d’azione di supereroi della Warner Bros. Pictures “The Suicide Squad – Missione Suicida”, con lo schieramento dei delinquenti più degenerati della formazione DC e arriverà dal 2 agosto al cinema in anteprima mentre dal 5 sarà regolarmente nelle sale cinematografiche.

La nuova missione della Suicide Squade è anticonvenzionale dall’inizio alla fine. Si tratta invero di un’avventura folle, esilarante, dissacrante senza dimenticare di dar spazio alle emozioni e ai legami interpersonali.

Si tratta di una sorta di sequel di Sucide Squad (riprendendo figure principali pur parlando di una storia nuova), uscito nel 2016, e rispetto al primo film cambia registro divenendo ancor più irriverente, satirico e avvincente. Ogni personaggio regala qualcosa di sé riuscendo ad arricchire la stravagante quanto interessante trama, ottenendo una sorta di equilibrio bizzarro che riesce però a funzionare benissimo.

Tra topi, squali, misteri ultraterreni, loschi piani governativi, individui senza scrupoli e protagonisti folli (e spesso con “poteri” davvero singolari) non ci si annoia mai. Colpi di scena e risate sono dunque assicurati. Tra le new entry spiccano poi sicuramente Idris Elba e John Cena: il feeling tra loro è notevole come quello tangibile tra il resto del cast mentre Margot Robbie si conferma il punto di forza nei panni di Harley Quinn.

Trama e trailer The Suicide Squad – Missione Suicida

Benvenuti all’inferno, cioè a Belle Reve, la prigione con il più alto tasso di mortalità degli Stati Uniti, dove sono rinchiusi i peggiori supercriminali, che faranno di tutto per uscirne – anche unirsi alla super segreta e oscura Task Force X. Il motto del giorno è ‘O la va o la spacca’: si riuniscano una serie di truffatori, tra cui Bloodsport, Peacemaker, Capitan Boomerang, Ratcatcher 2, Savant, King Shark, Blackguard, Javelin e la psicopatica più amata di tutti, Harley Quinn.

Quindi si armino pesantemente e si lascino cadere (letteralmente) sulla remota isola di Corto Maltese, piena di nemici. Avventurandosi in una giungla brulicante di avversari militanti e forze di guerriglia, la Squadra sarà coinvolta in una missione di ricerca e distruzione, sotto la guida sul territorio del colonnello Rick Flag…E le direttive degli esperti tecnologici del governo di Amanda Waller nelle orecchie, che seguono ogni loro movimento. E come sempre, ad ogni mossa falsa rischiano la morte (per mano dei loro avversari, di un compagno di squadra o della stessa Waller). A voler scommetterci, la vincita è a loro sfavore – contro ognuno di loro.

Il film è interpretato da Margot Robbie (“Birds of Prey”, “Bombshell – La Voce dello Scandalo”), Idris Elba (“Avengers: Infinity War”), John Cena (l’imminente serie HBO Max “Peacemaker”, “Bumblebee”), Joel Kinnaman (“Suicide Squad”), Jai Courtney (la franchise “Divergent”), Peter Capaldi (“World War Z”, “Doctor Who” della BBC), David Dastmalchian (l’imminente “Dune”, “Ant-Man and the Wasp”), Daniela Melchior (“Parque Mayer”), Michael Rooker (i film “Guardiani della Galassia”), Alice Braga (“Elysium”), Pete Davidson (“Il re di Staten Island”, “Saturday Night Live” in TV), Joaquín Cosio (“Spider-Man: Un nuovo universo”, “Narcos: Messico” in TV), Juan Diego Botto (“The Europeans”), Storm Reid (“L’uomo invisibile”, “Nelle pieghe del tempo”, “Euphoria”).

Poi Nathan Fillion (“Guardiani della Galassia”, “The Rookie” in TV), Steve Agee (“L’Angelo del male – Brightburn”, “Guardiani della Galassia Vol 2”), Sean Gunn (i film “Guardiani della Galassia”, e “Avengers”), Mayling Ng (“Wonder Woman”), Flula Borg (“Ralph spacca Internet”), Jennifer Holland (“L’Angelo del male – Brightburn”, l’imminente serie HBO Max “Peacemaker”) e Tinashe Kajese (le serie TV “Valor”, “The Inspectors”), con Sylvester Stallone (i franchise di “Rocky”, “Rambo” e “I Mercenari – The Expendables”) e Viola Davis (“Ma Rainey’s Black Bottom”, “Suicide Squad”).

Gunn (i film “Guardiani della Galassia”) ha diretto il film da una sua sceneggiatura, basata sui personaggi della DC. Il film è prodotto da Charles Roven e Peter Safran, mentre Zack Snyder, Deborah Snyder, Walter Hamada, Chantal Nong Vo, Nikolas Korda e Richard Suckle sono i produttori esecutivi.

La squadra creativa di Gunn include il direttore della fotografia Henry Braham (“Guardiani della Galassia Vol. 2”), la scenografa Beth Mickle (“Captain Marvel”), i montatori Fred Raskin (“Guardiani della Galassia Vol. 2”, “C’era una volta … a Hollywood”) e Christian Wagner (i film “Fast & Furious”), e la costumista nominata all’Oscar Judianna Makovsky (“Guardiani della Galassia Vol. 2”, “Avengers: Endgame”, “Harry Potter e la pietra filosofale”). Musiche di John Murphy (“Kick-Ass”).

Warner Bros. Pictures presenta una produzione Atlas Entertainment / Peter Safran, un film di James Gunn, “The Suicide Squad – Missione Suicida”. Il film sarà distribuito in tutto il mondo dalla Warner Bros. Pictures.

What do you think?

Written by Veronica Sgaramella

Nata a Roma nel Luglio 1990, laureata in Scienze Politiche, Sociologia e Comunicazione presso La Sapienza. Coordinatrice, redattrice e inviata di Yepper Magazine, precedentemente redattrice per Vocegiallorossa, poi collaboratrice e speaker @ 1927 On Air - la storia continua, in onda su Centro Suono Sport. Opinionista periodica sportiva a Gold TV. Ora co-conduttrice di Frequenze Giallorosse (ReteneTVision). SocialMente attiva, amo leggere, viaggiare e immortalare attimi.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Loading…

Fast&Furios – The Fast Saga, dal 18 agosto al cinema l’adrenalinico 9° capitolo della celebre saga

Esercito: consegnate le pergamene di laurea ai Tenenti del 198° Corso “Tenacia” e ai Marescialli del XXI Corso “Esempio”