in

Airbus: Ricevuto da Forze Armate tedesche (Bundeswehr) il contratto principale SATCOMBw 3

MONACO. Le Forze Armate tedesche (Bundeswehr) hanno assegnato ad Airbus il contratto principale SATCOMBw 3 per il sistema satellitare militare sicuro di prossima generazione. Il sistema comprende satelliti geostazionari, segmento terrestre, lancio e operazioni per 15 anni. I satelliti saranno dispiegati prima della fine del decennio e il valore del contratto ammonta a 2,1 miliardi di euro.

SATCOMBw 3

“Dopo il successo del programma SATCOMBw Stage 2 – ha dichiarato Michael Schoellhorn, CEO di Airbus Defence and Space –  che forniamo dal 2009, questo ultimo contratto rafforza la nostra partnership strategica con la Bundeswehr, fornendo loro una capacità di comunicazione militare sicura notevolmente migliorata, a prova di futuro fino al 2040″.

“In un momento in cui le democrazie occidentali – ha aggiunto – sono messe in discussione e l’ecosistema spaziale istituzionale europeo è in difficoltà, siamo entusiasti e grati di poter sviluppare e costruire questo sistema all’avanguardia. Le partnership a lungo termine sono cruciali per garantire sovranità e capacità essenziali, e per proteggere le nostre forze armate in un ambiente geopolitico sempre più instabile”.

”Il contratto copre progettazione, integrazione, collaudo e consegna in orbita di due nuovi satelliti geostazionari militari per le telecomunicazioni costruiti da Airbus – ha proseguito – e che sono i successori dei satelliti di comunicazione COMSATBw 1B e 2B. Include anche l’aggiornamento del segmento terrestre esistente per operare i nuovi satelliti, nonché i servizi operativi per 15 anni, con possibilità di estensione”.

I satelliti Airbus di nuova generazione sono basati sulla piattaforma Eurostar Neo e peseranno circa 6 tonnellate. Avranno capacità estese per tenere il passo con i rapidi cambiamenti della digitalizzazione e con il costante aumento del volume di trasferimento dati richiesto. Saranno inoltre dotati delle più recenti tecnologie all’avanguardia.

Un elemento chiave del contratto complessivo è una catena del valore tedesca profonda che coinvolge partner come OHB, con sede a Brema e numerose aziende tedesche più piccole. Elementi centrali del sistema, tra cui la guida e l’integrazione dei payload avanzati, i pannelli solari e il funzionamento complessivo dei satelliti, saranno gestiti dalla Germania.

Il sistema di comunicazione satellitare della Bundeswehr (SATCOMBw) è indispensabile per servizi di comunicazioni e informazione autonomi e indipendenti. Garantisce la capacità di comando e informazione globale delle forze armate tedesche, come contingenti operativi e forze speciali.

Il progetto SATCOMBw 3 mira anche a garantire che gli impegni della NATO in questo settore continuino a essere rispettati in futuro. Con SATCOMBw 3, la Bundeswehr risponde alle crescenti esigenze degli utilizzatori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

L’articolo Airbus: Ricevuto da Forze Armate tedesche (Bundeswehr) il contratto principale SATCOMBw 3 proviene da Report Difesa.

What do you think?

Written by Report Difesa

Quotidiano di geopolitica e di sicurezza nazionale ed internazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Guardia di Finanza: Scoperto un giro di accordi corruttivi tra dirigenti sanitari e rappresentanti di società fornitrici di apparecchi medicali. 9 arresti

Guardia di Finanza: a Bologna, confiscati beni per 100 milioni di euro a due imprenditori collusi con i clan di camorra