in

Di Francesco: “Il mercato non è finito per nessuna squadra. La Roma ha preso tanti elementi interessanti e di prospettiva, tutti sono da prendere subito in considerazione”

Le parole dell’allenatore giallorosso dal New Jersey

De Rossi conferenza

Alla vigilia dell’amichevole dell’AS Roma contro il Real Madrid, nel corso dell’edizione 2018 dell’International Champions Cup, nel New Jersey è tenuta la conferenza stampa di Eusebio Di Francesco e Daniele De Rossi. Queste le parole del tecnico giallorosso: “Credo che sia stata una tournée positiva per l’organizzazione, la qualità dei campi e un insieme di cose. Sono contento che siamo riusciti a lavoro in un certo modo, ovviamente gli spostamenti sono quelli che creano qualche fastidio per il resto sono felice di come ha potuto lavorare la squadra”.

Se la scelta della formazione di domani sarà correlata a quella che giocherà il 19 agosto? Farò una scelta simile che poi magari non si legherà a quella che schiererò in occasione della prima di campionato. Farò una scelta in base a tutti i valori che abbiamo, incluse le fatiche, e tutta una serie di cose e cercherò di portare tutti i calciatori allo stesso minutaggio. Chi più e chi meno anche a seconda delle caratteristiche individuali. Non aspettatevi una cosiddetta formazione titolare”.

Ultima amichevole prima del debutto in campionato, che cosa mi aspetto da questa gara? Per me è il modo per continuare a conoscere meglio i nuovi e testare la crescita della squadra. Non mi serve vedere le loro qualità ma capire quanto i vecchi sono riusciti ad amalgamarsi con i nuovi e viceversa. Il tutto prescinde dal discorso legato al campionato”.

Marcano pronto per essere uno dei protagonisti? Per me tutti i nuovi sono da prendere in considerazione immediatamente. È importante che lui dia continuità a livello di minuti giocati in modo da assimilare i concetti difensivi che sono abbastanza difficile da capire inizialmente. Dall’altra parte però ho trovato grande disponibilità da parte di Ivan e sono molto contento. Non significa niente il fatto che possa giocare titolare o meno, per la Roma esistono tante competizioni, lo ribadisco e voglio vedere protagonisti tutti i miei giocatori. Marcano si è integrato e inserito veramente bene”.

In base a quello che hanno fatto le altre squadre a livello di mercato in che posizione metto la Roma in un’ipotetica griglia? Innanzitutto di mercato ne ha parlato abbastanza Monchi io posso però dire che non è finito qui per nessun club. Mi sembra prematuro parlare di griglie. Tutte le squadre faranno ancora altre operazioni sia in entrata che in uscita e poi potremmo fare delle valutazioni in tal senso. A livello di Roma, parlando dei miei calciatori, abbiamo preso tanti elementi interessanti e di prospettiva”.

Se Kluivert è pronto per giocare titolare il 19 agosto? Valuteremo in questi giorni quella che è la sua crescita generale. Devo dire che ha già una buona condizione, è un ragazzo giovane, sicuramente è possibile che possa essere titolare come è possibile per gli altri. Dipenderà da ciò che mi dimostreranno giorno dopo giorno e in base a quelle che saranno le mie valutazioni. È un giocatore che abbiamo preso affinché sia protagonista, ovviamente poi ci sono anche dei tempi, lui però mi sta dimostrando di avere il desiderio, la voglia e il sorriso nel cercare di imparare quel che io gli chiedo”.

Written by Veronica Sgaramella

Nata a Roma nel Luglio 1990, laureata in Scienze Politiche, Sociologia e Comunicazione presso La Sapienza. Coordinatrice Yepper Magazine, precedentemente redattrice per Vocegiallorossa, ora collaboratrice nella redazione di 1927 On Air - la storia continua , in onda su Centro Suono Sport. SocialMente attiva, amo leggere, viaggiare e immortalare attimi.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

De Rossi conferenza

De Rossi: “Voglio fare una bella stagione e vincere qualcosa di importante con questa maglia, non sono alla ricerca di un altro anno di contratto da strappare”

Salento, i Carabinieri sgominano zone di spaccio a Gallipoli. Fermati 25 extracomunitari di origine africana. Sequestrata droga e soldi in contanti