in

Marcano ceduto ufficialmente al Porto

Il difensore classe ’87 tornerà a giocare con il club portoghese

Marcano Roma

Il 31 maggio 2018 la Roma annunciava l’acquisto di Ivan Marcano. Il difensore classe ’87, cresciuto calcisticamente in patria con il Racing Santander, ha giocato in Spagna anche con Villarreal e Getafe, prima di passare all’Olympiakos in Grecia. Marcano, voluto dall’ex DS Monchi, è approdato in giallorosso dopo la sua avventura in Russia con il Rubin Kazan e 4 stagioni trascorse al Porto.

Nel corso dell’esperienza con il club lusitano ha collezionato 157 presenze, di cui 28 in Champions League, realizzando 14 reti. Ed ora Marcano è pronto per ricominciare proprio col Porto. Di seguito la comunicazione relativa alla sua cessione, annunciata con una nota pubblicata sul sito ufficiale del club capitolino.

AS Roma comunica di aver ceduto a titolo definitivo al Futebol Clube do Porto i diritti alle prestazioni sportive di Ivan Marcano.

Il difensore spagnolo passa al club portoghese a fronte di un corrispettivo fisso di 3 milioni.

Marcano, arrivato a Roma nell’estate del 2018, ha disputato 13 partite con la maglia giallorossa realizzando una rete.

Il Club augura a Ivan le migliori fortune per il futuro.

Avatar

Written by Veronica Sgaramella

Nata a Roma nel Luglio 1990, laureata in Scienze Politiche, Sociologia e Comunicazione presso La Sapienza. Coordinatrice Yepper Magazine, precedentemente redattrice per Vocegiallorossa, ora collaboratrice nella redazione di 1927 On Air - la storia continua , in onda su Centro Suono Sport. SocialMente attiva, amo leggere, viaggiare e immortalare attimi.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Pau Lopez

Pau Lopez: “Darò il massimo per la Roma. Ai tifosi prometto lavoro, sacrificio e umiltà”

Lotta alla droga, sottoscritto a Portici (Napoli) protocollo d’intesa tra ISZM e Carabinieri Forestali Campania per conoscenze sulla cannabis