in

Roma, annunciato l’addio di De Rossi

Il comunicato relativo alla conclusione della lunga avventura giallorossa dell’attuale Capitano

De Rossi conferenza

Attraverso il proprio portale ufficiale (e relativi canali social), la Roma ha annunciato la partenza del Capitano Daniele De Rossi.

Daniele De Rossi will pull on the Giallorossi shirt for the final time against Parma next weekend. It will be the end of an era. Con il Parma, all’Olimpico, Daniele De Rossi giocherà la sua ultima partita con la nostra maglia. Sarà la fine di un’era.

https://twitter.com/OfficialASRoma/status/1128215120444895232

De Rossi, romano, romanista ha iniziato la sua carriera nel settore giovanile giallorosso, arrivando a collezionare 615 presenze e siglando 63 reti in 18 anni trascorsi con il club capitolino. Dopo Francesco Totti è il calciatore con più partite giocate con la maglia giallorossa.

Di seguito il resto del comunicato diramato dalla Roma in relazione all’addio di Daniele De Rossi.

AS Roma rende noto che la carriera in giallorosso di Daniele De Rossi giungerà a conclusione al termine di questa stagione..

È entrato a far parte del settore giovanile del Club nel 2000, arrivando a debuttare in prima squadra nel 2001, prima di affermarsi rapidamente come uno dei migliori interpreti del suo ruolo. Presenza dominante nel cuore del centrocampo per quasi due decenni, De Rossi ha ufficialmente ereditato la fascia di capitano da Francesco Totti a seguito del suo ritiro nel maggio del 2017.

Con la Roma, Daniele ha vinto per due volte la Coppa Italia nel 2007 e nel 2008 e per una volta la Supercoppa nel 2007, segnando un gol decisivo a San Siro contro l’Inter. De Rossi non si ritirerà dal calcio giocato. All’età di 35 anni, ha intenzione di intraprendere una nuova avventura lontano dalla Roma.

“Per 18 anni, Daniele è stato il cuore pulsante dell’AS Roma”, ha dichiarato il presidente del Club Jim Pallotta. “Ha sempre incarnato il tifoso romanista sul campo con orgoglio, affermandosi come uno dei migliori centrocampisti d’Europa, a partire dal suo debutto nel 2001 fino a quando ha assunto la responsabilità della fascia da capitano. Ci commuoveremo tutti quando, contro il Parma, indosserà per l’ultima volta la maglia giallorossa e rispettiamo la decisione di proseguire la sua carriera da calciatore, anche se, a quasi 36 anni, sarà lontano da Roma.

A nome di tutta la Società voglio ringraziare Daniele per lo straordinario impegno profuso per il Club. Le porte della Roma per lui rimarranno sempre aperte con un nuovo ruolo in qualsiasi momento deciderà di tornare”.

Oltre alla sua straordinaria carriera in giallorosso, De Rossi è diventato uno degli elementi più rappresentativi della storia della Nazionale. Con 117 presenze è al quarto posto tra i calciatori che hanno indossato più volte la maglia Azzurra, partecipando a tre campionati Mondiali, incluso quello vinto nel 2006 al fianco di Totti e Perrotta, tre campionati Europei e due Confederations Cup. Tenace e carismatico, De Rossi resterà per sempre sinonimo di Roma e della Roma, Club che ha rappresentato impeccabilmente, con lealtà e orgoglio durante la sua carriera.

Avatar

Written by Veronica Sgaramella

Nata a Roma nel Luglio 1990, laureata in Scienze Politiche, Sociologia e Comunicazione presso La Sapienza. Coordinatrice Yepper Magazine, precedentemente redattrice per Vocegiallorossa, ora collaboratrice nella redazione di 1927 On Air - la storia continua , in onda su Centro Suono Sport. SocialMente attiva, amo leggere, viaggiare e immortalare attimi.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Esercito Italiano: interventi per fronteggiare l’emergenza maltempo in Emilia

Addio Daniele De Rossi Roma Yp

De Rossi: “La Roma è un grande amore che continuerà in forma diversa. Accetto la decisione della Società ma voglio ancora giocare”