in ,

Spes ristorante: il nuovo locale dello storico centro sportivo di Montesacro e del patron Aquilani

Dal legame del nuovo presidente della storica scuola calcio, il suo amico Alessio Peciarolo e altri soci, (ri)nasce anche il punto ristoro sito in via dell’Ateneo Salesiano 82

Ristorante SPES 2
Immagine social degli account ufficiali dello Spes ristorante

Tutte le strade portano a Roma. E non poteva essere altrimenti per Alberto Aquilani, calciatore svincolato (dopo la rescissione con il Las Palmas), cresciuto nelle giovanili del club capitolino, con il quale ha esordito a 18 anni, il 10 maggio 2003, in occasione di Roma-Torino nella stagione 2002-2003 (gara terminata 3-1).

Ancor prima di ricevere l’indimenticabile convocazione in prima squadra, risalente all’anno calcistico precedente, e ancor prima dell’avventura con la Roma, cominciata nel 1999 a 15 anni, il passato (non solo calcistico) di Alberto Aquilani è segnato dall’esperienza alla Spes Montesacro, scuola calcistica e società sportiva della quale oggi è presidente.

L’ex centrocampista classe ’84, in seguito alla fine della permanenza in Spagna, dovuta al suo passaggio tra le fila del Sassuolo (ultima esperienza in Serie A) a quelle del Las Palmas, è tornato nella Capitale per cominciare una nuova avventura. Sempre legata al calcio ma in maniera diversa.

Ristorante SPES 2
Immagine social account ufficiale Spes Ristorante

Anno nuovo, vita nuova, sebbene nel caso di Aquliani si tratti anche di un ritorno al passato. O meglio a casa, come da lui stesso definito, tramite un post pubblicato sul proprio account ufficiale Instragram in occasione del rilievo della Spes Montesacro, scuola calcio di Roma Nord nonché una delle più antiche società sportive capitoline (più di 100 anni di attività), che lo accolse fin da quando iniziò a muovere i primi passi con gli scarpini.

Alberto Aquilani, probabile futuro allenatore (il 19 aprile ha ottenuto il patentino “Uefa B” che consente di allenare dalle giovanili fino alla Serie D, escludendo la Primavera), è intanto subentrato a Carlo Di Clemente, alla guida della Spes per 35 anni. L’emozionato annuncio, relativo all’inizio della sua nuova carriera da dirigente, è avvenuto sui social con queste parole:

Il mio cammino è cominciato lì, in un campo di terra a Montesacro, la mia casa calcistica è la Spes. Da lì sono partito per un lungo percorso, fatto di sacrificio e impegno che mi ha portato ad indossare diverse maglie gloriose calcando palcoscenici importanti. Mi sono tolto molte soddisfazioni, ma non ho mai dimenticato la prima volta su un campo da calcio…Torno con un bagaglio di esperienza da trasmettere a piccoli sognatori. Sarà una nuova sfida per me, ma grazie ai valori e agli insegnamenti della mia famiglia, sono certo di poter dare il mio contributo per la continuità e l’eccellenza della Spes. Da qui inizia una nuova storia, la nostra.

L’annuncio social di Aquilani

Aquilani oggi quasi 35enne felicemente sposato dal 4 luglio 2012 con Michela Quattrociocche, insieme alla quale ha avuto Aurora, 8 anni, e Diamante, 5, ha ridato vita anche al locale presente in Via dell’Ateneo Salesiano 82. Il calciatore e dirigente romano conoltre 450 partite alle spalle tra Italia, Inghilterra, Portogallo e Spagna, ha rilanciato infatti anche quello che ora è lo Spes Ristorante. E lo ha fatto insieme a un suo amico di vecchia data.

Entrambe le avventure, ovvero quella legata alla guida della società sportiva e al rinnovo nonché alla trasformazione del vecchio locale nell’attuale Spes Ristorante, nascono dall’amicizia di Alberto Aquilani con Alessio Peciarolo, a sua volta noto per la gestione di successo, insieme ad altri soci, del Sa Tanca e dell’Arcade And Food.

Arcade and Food e Sa tanca Collage YP
Arcade and Food e Sa Tanca

Proprio Peciarolo ci ha parlato dell’inizio di questa nuova avventura, che lo lega ancor più ad Aquilani, grazie alla chiamata dalla quale partì tutto. Per merito del loro rapporto di amicizia, della collaborazione con altri soci e della scelta di cuore del calciatore, ancora intenzionato ad essere tale a fronte di una proposta atletica allettante, è dunque (ri)sorto dalle ceneri del vecchio punto ristorno, lo Spes Ristorante, adatto a famiglie, persone di ogni età e soprattutto amanti del pallone.

Un locale dove si può respirare l’atmosfera sportiva, rivisitata in chiave moderna e chic, tra trofei, scarpini e maglie di numerosi calciatori riposte in teche sapientemente illuminate, a cornice dell’ambiente stesso. Lo Spes è inoltre un posto dove si può mangiare un’ottima pizza cotta nel forno a legna, anch’esso rigorosamente a tema calcistico. Non mancano inoltre appetitosi primi e secondi, con carne carne di notevole qualità.

Ristorante SPES 2
Immagine social account ufficiale Spes Ristorante

Il ristorante/pizzeria Spes ha aperto i battenti lo scorso 18 marzo e il suo personale è sceso subito in campo, sia a Pasqua che a Pasquetta, per offrire un menu invitante e adatto a grandi e bambini, includendo un servizio attento e cordiale. Al Ristorante Spes si possono gustare Sfizi&Vizi, insalate, primi, secondi, dolci e naturalmente gustose pizze.

https://www.instagram.com/p/BwhU6iBlILC/?utm_source=ig_embed
Pasqua al ristorante Spes anche per la famiglia del Presidente Aquilani

Indirizzo: Via dell’Ateneo Salesiano 82, Roma (Nel centro sportivo Spes)
Info e Prenotazioni 06 87134015

Alcune delle proposte culinarie dello Spes Ristorante:

Antipasti: patanegra, taglieri, polpette…
Primi: carbonara, amatriciana, cacio e pepe…
Secondi: Filetto, cotoletta, fiorentina…
Insalate: Insalata bresaola, insalata tonno, insalata ricca…
Pizzeria: Fritti, pizza, calzoni…
Dolci: Cheesecake, tiramisù, sbriciolata…

https://www.instagram.com/p/Bu8ypdDHIuv/?utm_source=ig_embed

Avatar

Written by Veronica Sgaramella

Nata a Roma nel Luglio 1990, laureata in Scienze Politiche, Sociologia e Comunicazione presso La Sapienza. Coordinatrice Yepper Magazine, precedentemente redattrice per Vocegiallorossa, ora collaboratrice nella redazione di 1927 On Air - la storia continua , in onda su Centro Suono Sport. SocialMente attiva, amo leggere, viaggiare e immortalare attimi.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Ranieri conferenza AS Roma

Ranieri: “Contro il Cagliari si dovrà giocare con intelligenza e attenzione”

Roma campi Trigoria bel tempo

Roma, allenamento prevalentemente tattico. Previsto per domani il rientro in gruppo di Manolas e Karsdorp