in

Bombette pugliesi

Oggi ho scelto di presentarvi un piatto tipico regionale, precisamente della Puglia: le bombette pugliesi. Si tratta di un secondo a base di carne, per l’esattezza di vitello, e si prepara creando degli involtini ripieni di pancetta e caciocavallo. Per quanto riguarda la cottura, esistono due varianti di questa ricetta: sulla brace e in forno; ed è proprio quest’ultima che vi descriverò.

Ingredienti (per 4 persone):
12 fettine di carne di vitello
12 fette di pancetta dolce
150 gr di caciocavallo
1 spicchio d’aglio
Prezzemolo
Olio d’oliva
Sale
Pepe
Livello di difficoltà: facile
Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 30 minuti
Procedimento:
Mettete le fettine di carne su un tagliere e, con l’aiuto di un batticarne, pestatele in modo da assottigliarle.
IMG_2572
Su ogni fetta di carne spruzzate prima un po’ di prezzemolo e di aglio tritato, poi adagiate una fettina di pancetta e una di caciocavallo precedentemente tagliato; infine salate e pepate a piacere.
IMG_2576
Arrotolate quindi le fette di carne, fermandole con degli stuzzicadenti.
IMG_2578
Adagiatele su una pirofila precedentemente oliata e infornate a 200° per circa 30 minuti.
IMG_2580
A fine cottura, azionate il grill per qualche minuto, quindi servite le vostre bombette pugliesi ancora calde.

IMG_2584

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

[VIDEO] – Il weekend degli eurogoal (Rooney e non solo) e dei match spettacolari

Ritorna Özpetek… Allacciate le cinture!