in

Facebook, l'anno in breve 2014

Il 2014 è agli sgoccioli, è tempo di bilanci. Anche Facebook, il più famoso dei social network, si ferma un attimino a riflettere e pubblica sul web il video degli avvenimenti più importanti dell’anno appena trascorso.

Alla fine di ogni anno, ci fermiamo a riflettere. Ricordiamo le sfide e i successi. Ci concentriamo sui momenti che ci hanno uniti. Continua a ricordare gli eventi principali del 2014.

La classifica degli eventi più significativi:

  1. Mondiali di Calcio. Il campionato mondiale di calcio 2014 in Brasile è stato l’evento di cui si è parlato di più su Facebook dalla sua nascita;
  2. Epidemia del virus Ebola. A partire da marzo, l’epidemia del virus Ebola più estesa della storia, localizzata nell’Africa occidentale, ha causato la morte di migliaia di persone;
  3. Elezioni in Brasile. Le elezioni presidenziali in Brasile di quest’anno sono state le più discusse della storia del Paese;
  4. Robin Williams. Ad agosto, l’attore e comico Robin Williams ci ha lasciato;
  5. Ice Bucket Challenge. Da giugno a settembre, le persone di tutto il mondo hanno condiviso su Facebook più di 17 milioni di video relativi all’Ice Bucket Challenge per richiamare l’attenzione sulla SLA, una malattia neurodegenerativa;
  6. Conflitto a Gaza. A luglio, la tensione continua tra israeliani e palestinesi è sfociata in un conflitto che è durato sette settimane;
  7. Malaysia Airlines. L’attenzione del mondo si è concentrata sulla Malaysia Airlines quando due dei suoi aerei sono precipitati a pochi mesi di distanza l’uno dall’altro;
  8. Super Bowl. A febbraio, i Seattle Seahawks hanno battuto i Denver Broncos 43-8, vincendo il 48° Super Bowl;
  9. Michael Brown/Ferguson. L’uccisione del minorenne disarmato Michael Brown da parte di un agente di polizia a Ferguson, nel Missouri, ha provocato proteste e dibattiti molto accesi sia negli Stati Uniti che negli altri Paesi;
  10. Giochi olimpici di Sochi. A febbraio, sono iniziati i XXII Giochi olimpici invernali a Sochi, in Russia.

Al termine della classifica degli avvenimenti principali del 2014, Facebook prosegue inserendo le “Liste Top 10” suddivise per argomenti, luoghi, atleti, artisti, programmi tv, film, brani musicali, giochi, ice bucket challenge videos, persone che ci hanno lasciato.

I momenti che abbiamo condiviso ci hanno toccato tutti nel 2014. Ci hanno scioccato, commosso e divertiti. Ci hanno messo in contatto. Costruiamo insieme un meraviglioso 2015


Condividi l’articolo e il video sui social con i tuoi amici!

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

"Ebola Fighters" person of the year

I love zombie: nel dubbio se non respirano…sparate alla testa!