in

Liverpool-Roma, le formazioni ufficiali

I 22 titolari di questa sera

La Roma si appresta a giocare la gara d’andata della semifinale di Champions League, sul campo dell’Anfield, sfidando il Liverpool. L’importante match vedrà gli uomini di Di Francesco affrontare quelli di Klopp, incluso naturalmente l’ex Salah, attualmente capocannoniere della Premier League con 31 reti siglate.

In questo impegnativo e dispendioso finale di stagione i giallorossi giocano in media un match ogni tre giorni: dopo la sfida odierna, il club capitolino sabato alle 18:00 sarà impegnativo all’Olimpico, contro il Chievo Verona, in occasione della 35a giornata della Serie A. La partita di oggi è tuttavia (comprensibilmente) la più sentita, proprio a livello stagionale, considerando che da qui a una settimana (8 giorni per l’esattezza), quando andrà in scena la gara casalinga di ritorno, la Roma avrà la chance di giocarsi l’accesso alla finale di Champions League che si disputerà a Kiev il prossimo 26 maggio.

Ovviamente, sarà importante rimanere concentrati anche in campionato, poiché i giallorossi si stanno contendendo con Inter e Lazio l’opportunità di qualificarsi alla prestigiosa competizione calcistica europea del prossimo anno. Il tecnico della Roma ha comunque ribadito in più di un’occasione quanto sia fondamentale ragionare gara dopo gara e dare la priorità a quella imminente, a prescindere dall’avversario, Barcellona o Liverpool inclusi.

Dunque Di Francesco per fronteggiare i Reds ha deciso di optare per un 3-4-2-1 con Alisson tra i pali, e la difesa a tre composta da Manolas, Fazio e Jesus. A centrocampo ci sono De Rossi e Strootman affiancati da Florenzi e Kolarov mentre Ünder e Nainggolan dovrebbero agire a sostegno di Dzeko.

Liverpool-Roma, le formazioni ufficiali

Liverpool (4-3-3): Karius; Alexander-Arnold, Lovren, van Dijk, Robertson; Chamberlain, Henderson, Milner; Salah, Firmino, Mané. A disp. Mignolet, Clyne, Wijnaldum, Klavan, Moreno, Ings, SolankeAll. Klopp

Roma Roma (3-4-2-1)Alisson; Fazio, Manolas, Jesus; Florenzi, De Rossi, Strootman, Kolarov; Ünder, Nainggolan; Dzeko. A disp. Skorupski, Pellegrini, Perotti, Schick, Gonalons, Bruno Peres, El Shaarawy. All. Di Francesco

Arbitro: Brych 

Avatar

Written by Veronica Sgaramella

Nata a Roma nel Luglio 1990, laureata in Scienze Politiche, Sociologia e Comunicazione presso La Sapienza. Coordinatrice Yepper Magazine, precedentemente redattrice per Vocegiallorossa, ora collaboratrice nella redazione di 1927 On Air - la storia continua , in onda su Centro Suono Sport. SocialMente attiva, amo leggere, viaggiare e immortalare attimi.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Frosinone, dopo l’accordo Aeronautica Militare e Guardia Costiera per addestrare piloti al 72° Stormo il primo volo di un AW139

Niger, nel quadro della missione MISIN l’Italia dona 15 tonnellate di medicinali al Paese africano