in

Roma, i festeggiamenti dei giallorossi per l'arrivo del 2018

Capodanno giocatori as roma

Il 2018 peri i calciatori giallorossi è iniziato all’insegna dei festeggiamenti in famiglia. Considerando l’allenamento in programma per oggi alle 14:00 a Trigoria, i giocatori della Roma sono rimasti a casa, accogliendo l’anno nuovo insieme alle persone a loro care. Solo Edin Dzeko ha approfittato del giorno di riposo concesso da mister Di Francesco per trascorrere il Capodanno in Croazia insieme alla sua famiglia e alcuni amici.
Festeggiamenti brasiliani e casalinghi, invece, per Leandro Castan, Bruno Peres, Emerson Palmieri e Gerson Santos i quali, insieme agli ex giallorossi Dodò e Amantino Mancini, hanno atteso l’arrivo della mezzanotte in compagnia dei rispettivi cari. Anche Alisson Becker ha celebrato il nuovo anno nel proprio appartamento con un numeroso gruppo di persone formato da parenti e amici, incluso il compagno di squadra Juan Jesus con moglie e figlio al seguito.
Capodanno as roma brasiliani
L’anno nuovo si è poi aperto splendidamente per Rick Karsdorp e la fidanzata Astrid Bell: il terzino olandese ha colto l’occasione delle festività per sorprenderla con una romantica (e pirotecnica) richiesta di matrimonio, accolta con gioia dalla compagna dell’ex Feyenoord. Alessandro Florenzi e Lorenzo Pellegrini hanno invece trascorso il Capodanno in compagnia di giovani coppie mentre Francesco Totti ha atteso il 2018 insieme alla propria famiglia e a quella di Ilary Blasi, oltre ad alcuni loro amici, in un ristorante capitolino. Cenone con i propri cari in intimità e a casa anche per Kevin Strootman, Stephan El Shaarawy e Diego Perotti.
Sebbene Radja Nainggolan abbia celebrato il nuovo anno ospitando parenti e amici nella propria villa a Casal Palocco, il centrocampista giallorosso si è reso protagonista di alcune dirette Instagram molto particolari, finite al centro dell’attenzione mediatica in questo primo giorno del 2018. Il calciatore belga, invero, si è filmato nel corso della serata, caratterizzata da festeggiamenti intensi. Tra sigarette, bestemmie e alcool, Nainggolan ha condiviso un po’ troppo con i propri seguaci virtuali e non sono naturalmente mancate polemiche, sollevate soprattutto da diversi tifosi della Roma infastiditi dagli eccessi del belga.
Capodanno as roma giocatori misti
Molti altri, invece, si sono schierati dalla parte del Ninja asserendo che nel proprio privato, un calciatore tanto forte, abbia diritto di divertirsi come meglio crede. A prescindere dalle fazioni createsi, il diretto interessato, sempre tramite i social, ha deciso di chiarire la situazione così: “Sono dispiaciuto per quanto avvenuto stanotte. Lo sapete, mi piace star bene con gli amici e amo festeggiare il Capodanno… Ma la notte scorsa sono andato oltre: la vedevo come una serata particolare, dove si può anche esagerare un po’… Certo, non intendevo dare un esempio negativo. Per questo ritengo di dover chiedere scusa per le mie parole e per il mio comportamento. Forza Roma!.
Questo commento va ad aggiungersi a quello espresso, sempre da Nainggolan su Instagram, prima dei “famosi” festeggiamenti: L’anno 2017 è stato un anno importante con tanti bei momenti. Ma anche con dei momenti un po’ più deludenti…Speriamo che l’anno 2018 ci offra tante belle cose a tutti noi…”. Il tempo delle celebrazioni e delle polemiche è comunque terminato: il 6 gennaio, ultimo giorno delle festività natalizie, è alle porte insieme al match che la Roma dovrà affrontare in casa contro l’Atalanta, in occasione del 20° turno della Serie A, il primo del 2018.
Capodanno as roma giocatori misti 2

What do you think?

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Written by Veronica Sgaramella

Nata a Roma nel Luglio 1990, laureata in Scienze Politiche, Sociologia e Comunicazione presso La Sapienza. Coordinatrice Yepper Magazine, precedentemente redattrice per Vocegiallorossa. SocialMente attiva, amo leggere, viaggiare e immortalare attimi.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Roma, Pellegrini

All'Olimpico il gol di Pellegrini non basta: Orsato annulla due gol alla Roma, espelle Iachini e la sfida con il Sassuolo termina 1-1

Roma rifinitura

Conferenza, rifinitura, cena a Trigoria e sala video: il programma della Roma pre-Atalanta