in

Roma-Monza, le probabili formazioni: possibile convocazione per Belotti

Dopo l’opaca prestazione con la Juventus, Mourinho potrebbe fare diversi cambi per Roma-Monza.

Roma-Monza probabili formazioni

Dopo una lunga attesa, Andrea Belotti è ufficialmente un nuovo giocatore giallorosso. L’ex capitano del Torino ha scelto il numero 11 ed è già pronto per Roma-Monza, in programma martedì 30 agosto alle 20 e 45 all’Olimpico.

Archiviata la gara con la Juventus, gli uomini di José Mourinho sono tornati subito ad allenarsi a Trigoria per preparare al meglio la sfida casalinga con la squadra lombarda neopromossa.

La prestazione del primo tempo contro i bianconeri non è piaciuta per niente allo Special One che è pronto ad effettuare alcuni cambi. La coppia formata da Matic e Cristante non ha funzionato e per questo Mourinho potrebbe nuovamente arretrare Lorenzo Pellegrini.

Nel reparto offensivo ad affiancare Dybala e Abraham dovrebbe esserci Stephan El Shaarawy. Il faraone a Torino è subentrato ad inizio ripresa offrendo una buona prestazione. Possibile chance dal 1° minuto anche per Celik e Zalewski, apparsi più brillanti di Karsdorp e Spinazzola.

Per Roma-Monza ci sarà l’ennesimo sold-out con l’Olimpico che si prepara ad accogliere nel migliore dei modi il neo-acquisto Andrea Belotti. L’attaccante ieri ha rilasciato la sua prima intervista ai canali ufficiali del club.

Queste le sue parole: “La Roma era la prima priorità. La società ha grossa ambizione e un progetto affascinante. Sono pronto, emozionato e non vedo l’ora di ascoltare l’inno allo stadio”.

Roma-Monza, ecco le probabili formazioni

Roma (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Celik, Cristante, Pellegrini, Zalewski; El Shaarawy, Dybala; Abraham. All.: Mourinho

Monza (3-5-2): Di Gregorio; Marlon, Marì, Carboni; Birindelli, Sensi, Barberis, Valoti, Augusto; Caprari, Petagna. All.: Stroppa

What do you think?

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Loading…

US Army: selezionato il nuovo “Cold Weather All-Terrian Vehicle”

Esercito Italiano: cambio al comando del 3° REOS