in

Spazio: ARABSAT e Thales Alenia Space siglano contratto per la realizzazione del satellite ARABSAT-7°

Riyadh. ARABSAT, il principale operatore satellitare del Medio Oriente e Africa, e Thales Alenia Space, la joint venture Thales (67%) e Leonardo (33%), hanno siglato un contratto per la realizzazione del satellite ARABSAT-7°.

Il satellite ARABSAT-7A (Copyright Thales Alenia Space)

Si tratta di un satellite  “Software Defined”, interamente flessibile,  basato sulla piattaforma Space Inspire (INstant SPace In-orbit REconfiguration) di Thales Alenia Space.

Con questo contratto, ARABSAT entra a far parte del gruppo esclusivo degli operatori di satelliti geostazionari che hanno scelto questa tecnologia rivoluzionaria per potenziare il loro business e passare dai tradizionali satelliti geostazionari ai satelliti definiti da software (SDS), estremamente agili e adattabili che cambieranno, certamente, l’industria dei satelliti geostazionari per le telecomunicazioni.

La piattaforma Space Inspire, infatti, consentirà la missione di telecomunicazione, nonché la riconfigurazione dei servizi del satellite ARABSAT-7° senza soluzione di continuità, ma anche l’adeguamento istantaneo in orbita alla richiesta di connettività a banda larga e prestazioni superiori di trasmissione video, massimizzando l’utilizzo delle risorse del satellite.

ARABSAT 7A raggiungerà i satelliti ARABSAT 6A e 5A nel suo hotspot dati a 30.5E. Il satellite sostituirà la maggior parte della capacità esistente in banda C e Ku su ARABSAT 5A quando il satellite raggiungerà il termine della sua attività per garantire una transizione senza interruzioni per i clienti e per i partner.

Il satellite offrirà anche un’ampia capacità in banda Ku HTS per potenziare i servizi di ARABSAT in diverse verticali. modificando il proprio portafoglio di prodotti e soluzioni in Medio Oriente, Africa e oltre, nonché a parti d’ Europa.

“In seguito ad una valutazione lunga e rigorosa dei vari prodotti attualmente disponibili sul mercato – ha dichiarato Dr. Badr Al Swuaidan, CEO ad interim di ARABSAT -. ARABSAT ha deciso di scegliere la piattaforma Space Inspire e di affidarsi a Thales Alenia Space, azienda con la quale collaboriamo da oltre quattro decenni su diversi programmi –  – Questo programma è completamente allineato con la nuova strategia di trasformazione di ARABSAT per portarla più vicina ai suoi clienti fidelizzati per garantire una crescita sostenibile per il business delle comunicazioni satellitari nella regione, nonché a collaborare con i governi e le imprese nei vari Paesi per colmare il divario digitale e connettere le persone ancora non connesse”.

“Sono davvero soddisfatto per la firma di questo contratto con ARABSAT che rafforza la collaborazione di lunga data tra le nostre due aziende –  ha dichiarato Hervé Derrey, CEO di Thales Alenia Space -. Siamo molto orgogliosi di contribuire allo sviluppo di ARABSAT nella regione MENA (Medio Oriente e Africa del Nord), fornendo la nostra piattaforma all’avanguardia interamente riconfigurabile in orbita”.

“Questo nuovo successo – ha concluso – riflette l’esperienza tecnologica di Thales Alenia Space e conferma che la nostra linea di prodotti Space Inspire, con il supporto anche dalle agenzie spaziali, europea e francese, risponde perfettamente alle esigenze del mercato delle telecomunicazioni in evoluzione in termini di agilità e flessibilità”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

L’articolo Spazio: ARABSAT e Thales Alenia Space siglano contratto per la realizzazione del satellite ARABSAT-7° proviene da Report Difesa.

What do you think?

Written by Report Difesa

Quotidiano di geopolitica e di sicurezza nazionale ed internazionale.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Loading…

Operation EUNAVFOR MED IRINI: countering illicit trafficking in the Central Mediterranean, Sahel and the Gulf of Guinea

Carabinieri: ad Ascoli Piceno nuova operazione contro i Green Pass falsi