in

All’Olimpico Dzeko e la Roma si sbloccano al 2°tempo ma non basta: l’Atalanta vince 1-2

RomaStadioOlimpico

In occasione della 20a giornata della Serie A, la prima del 2018, la Roma ha sfidato l’Atalanta sul campo dello Stadio Olimpico. Per fronteggiare gli uomini di Gasperini Di Francesco ha schierato davanti ad Alisson la consueta difesa formata da FlorenziManolasFazio e Kolarov. A centrocampo sono invece scesi dal 1° minuto PellegriniGonalons e Strootman mentre il tridente offensivo è stato affidato a El ShaarawyPerotti e Dzeko.

Il club bergamasco, dopo un paio di buone incursioni della Roma grazie a Pellegrini ed El Shaarawy, è riuscito a sbloccare il match al 14′ con Cornelius. L’attaccante danese, servito bene in area da Ilicic, è andato a segno con un bel tiro di sinistro a giro siglando lo 0-1 per l’Atalanta. Trascorsi appena 5 giri d’orologio De Roon, grazie a un passaggio di Gomez e una deviazione di Manolas, è riuscito a spiazzare Alisson, segnando così lo 0-2 per gli ospiti nerazzurri. Il primo giallo dalla gara è stato assegnato al 27′ dall’arbitro Guida a De Roon per un fallo commesso su Perotti. Il secondo è giunto dopo appena tre minuti per un’entrata di Caldara ai danni di Pellegrini ai limiti dell’area, costata anche una punizione in favore dei padroni di casa, calciata da Kolarov e finita di poco al lato della porta.

Occasione da gol non concretizzata al 31′ dalla Roma con Dzeko e al 36′ dall’Atalanta, ancora con Cornelius. La più clamorosa per i giallorossi è giunta al 41′, nuovamente con Dzeko, abile a raccogliere il cross in ripartenza di Strootman e poi ad accentrarsi in area, il suo destro è però terminato di un soffio all’angolino della porta difesa da Berisha. Al 44′ è arrivato il doppio giallo per De Roon, a causa di un fallo commesso su Kolarov nella metà campo narazzurra, costato naturalmente l’espulsione del calciatore olandese. Senza recupero, il primo tempo, è dunque terminato con l’Atalanta in 10 e in duplice vantaggio sulla Roma.

La ripresa è iniziata con un cambio per la squadra di Gasperini: dentro Cristante fuori Ilicic. Dopo appena 6 minuti dall’avvio del secondo tempo, anche Di Francesco ha effettuato una sostituzione, favorendo l’ingresso in campo di Schick al posto di Pellegrini. Buona chance per il club capitolino giunta al 54′ grazie a un colpo di testa di Dzeko, reattivo a spuntarla su tutti nell’area avversaria dopo aver raccolto il calcio d’angolo battuto da Perotti, a opporsi è però stato Hateboer prima dell’intervento definitivo di Berisha. L’attaccante bosniaco è comunque riuscito a riaprire la partita al 56′ siglando l’1-2 con un tiro a incrocio di sinistro, consentito da un passaggio realizzato da El Shaarawy. Roma cresciuta di intensità e nuovamente pericolosa al 60′ con un gran tiro dalla distanza di Kolarov.

Vedendo i suoi in difficoltà il tecnico dell’Atalanta ha sostituito Cornelius con Petagna al 62′ mentre al 69′ Masiello è entrato al posto di Gomez. Al 71′ Dzeko ci ha riprovato di testa raccogliendo un cross di Florenzi senza tuttavia trovare la porta. Strootman al 75′ ha lasciato il campo a sua volta per dar spazio a Ünder. Trascorsi 4 minuti Florenzi ci ha provato calciando con potenza dalla distanza mancando, di non molto, l’angolo sinistro della porta avversaria. All’83 ha fatto il suo ingresso Peres entrato proprio al posto del Capitano della Roma.

Strepitosa occasione giunta per la Roma a quasi 5 minuti dallo scadere regolamentare dei minuti di gioco: El Shaarawy ha sfiorato il pareggio grazie a un cross realizzato dall’ultimo giallorosso entrato in campo. Il Faraone ha colpito la palla di testa trovando tuttavia la schiena di Toloi a fare muro, prima di riprovarci da terra quando. a salvare l’Atalanta, è stato l’intervento di Masiello. Allo scadere dei tre minuti di recupero concessi dal direttore di gara Guida, anche Schick ha sfiorato il possibile pareggio senza tuttavia riuscire ad andare a segno, il risultato è rimasto così invariato e l’Atalanta ha dunque battuto la Roma 1-2 all’Olimpico.

 

Written by Veronica Sgaramella

Nata a Roma nel Luglio 1990, laureata in Scienze Politiche, Sociologia e Comunicazione presso La Sapienza. Coordinatrice Yepper Magazine, precedentemente redattrice per Vocegiallorossa, ora collaboratrice nella redazione di 1927 On Air - la storia continua , in onda su Centro Suono Sport. SocialMente attiva, amo leggere, viaggiare e immortalare attimi.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Roma-Atalanta, le formazioni ufficiali

Roma-Atalanta, le formazioni ufficiali

Vacanze sosta giocatori RomaYP

Da Dubai alle Maldive: la sosta dei calciatori della Roma in attesa della ripresa degli allenamenti del 15 gennaio