in

Carabinieri, Operazione anti corruzione. Arrestati otto poliziotti

Roma. Il Giudice per le indagini preliminari (GIP) del Tribunale di Roma, su richiesta della locale Procura, ha emanato disposizioni cautelari nei confronti di nove persone fra cui alcuni appartenenti alla Polizia di Stato: le ordinanze sono state eseguite dai Carabinieri del Nucleo Investigativo di Roma in collaborazione con la Squadra Mobile della Questura capitolina.
L’operazione, scattata all’alba, è scaturita da un’indagine dei Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Roma ed ha previsto otto arresti ed una misura interdittiva per “corruzione per atti contrari ai doveri di ufficio, corruzione per l’esercizio della funzione, accesso abusivo ad un sistema informatico o telematico e rivelazione ed utilizzazione di segreti di ufficio”.

Operazione dei Carabinieri contro la corruzione

Sono state sette le ordinanze cautelari emanate nei confronti di appartenenti alla Polizia di Stato – sei di custodia cautelare in carcere e una misura interdittiva – mentre un dipendente presso la Procura della Repubblica di Roma è stato raggiunto da una ordinanza di custodia cautelare. Una ulteriore ordinanza di custodia cautelare è stata emessa nei confronti di un pregiudicato già in carcere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

L’articolo Carabinieri, Operazione anti corruzione. Arrestati otto poliziotti proviene da Report Difesa.

Report Difesa

Written by Report Difesa

Quotidiano di geopolitica e di sicurezza nazionale ed internazionale.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Nainggolan, Roma, Belgio e moglie

Quanti cambiamenti per Nainggolan: dal Belgio alla Roma fino al rapporto con la moglie Claudia

La Tunisia come piattaforma tra Europa e Africa. Giovedì convegno a Napoli