in

Dalla Danimarca lanciano la "Florenzi Challenge", mentre la Uefa inserisce il giallorosso nel top team Champions

Lo straordinario gesto tecnico di Alessandro Florenzi, che è valso ai giallorossi il pareggio con i Campioni d’Europa mercoledì scorso all’Olimpico, in questi giorni ha fatto il giro del mondo. Nonostante qualcuno ritenga il gol del numero 24 della Roma (siglato a 53 metri di distanza dalla porta) un evento casuale e irripetibile, la maggior parte degli sportivi che si sono congratulati con Florenzi, ribadisce le notevoli capacità dell’ormai terzino destro del club capitolino.
Gerard Piqué è già intervenuto al termine del match di Champions League per commentare la rete dell’avversario, definendola una delle più belle mai subite nel corso della sua carriera. Tuttavia, “in risposta” al compagno di squadra Mathieu e al tecnico Luis Enrique, i quali hanno attribuito alla riuscita del tiro del romanista una buona dose di fortuna, Piqué ha rilasciato ulteriori dichiarazioni: “Non è un errore di Marc! È un gol al 100% di Florenzi. Ter Stegen aiuta i centrali giocando in posizione avanzata”. Di fatto con questo tweet, il difensore blaugrana ha voluto scagionare da ogni responsabilità l’amico portiere e anche sottolineare la bravura e il coraggio di Florenzi.
Ad ogni modo, la prodezza del giocatore giallorosso è già entrata nella storia del calcio e ha portato alla creazione di un’interessante iniziativa partita dalla Danimarca denominata “Florenzi Challenge”. Kasper Kusk 24enne centrocampista della nazionale danese, con lo scopo di emulare il romanista, ha infatti sfidato Peter Ankersen, difensore 25enne nonché amico e collega anche al Copenaghen. La gara in questione è dunque relativa alla capacità di replicare con successo, l’ eurogol di Florenzi. Tale competizione si svolge a porta vuota e come è visibile anche nel video, i due giocatori riscontrano alcune difficoltà nell’imitare perfettamente il giallorosso, fallendo spesso la missione. Sicuramente ne hanno centrata un’altra: quella di far conoscere immediatamente la “Florenzi Challenge”, ovvero una sfida che sembra destinata a divenire virale in pochi giorni.
Florenzi nel frattempo è stato inserito sul sito ufficiale della Uefa, nella formazione ideale della settimana, stilata in base ai giocatori che si sono distinti grazie a brillanti prestazioni calcistiche. Il 4-3-3 relativo al top team formato, include appunto la presenza del giocatore della Roma in qualità di terzino destro. Le profetiche parole di Daniele De Rossi, già da ora, non si discostano poi molto dalla realtà: “Alessandro Florenzi in quel ruolo sarà consacrato come uno dei migliori giocatori al mondo.”

Segui Yepper!

Clicca MI PIACE sulla nostra fanpage Facebook per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici!

What do you think?

Written by Veronica Sgaramella

Nata a Roma nel Luglio 1990, laureata in Scienze Politiche, Sociologia e Comunicazione presso La Sapienza. Coordinatrice, redattrice e inviata di Yepper Magazine, precedentemente redattrice per Vocegiallorossa, poi collaboratrice e speaker @ 1927 On Air - la storia continua, in onda su Centro Suono Sport. Opinionista periodica sportiva a Gold TV. Ora co-conduttrice di Frequenze Giallorosse (ReteneTVision). SocialMente attiva, amo leggere, viaggiare e immortalare attimi.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Loading…

LIVE- Dalle ore 21:00 la semifinale di Eurobasket Serbia-Lituania è su Yepper!

LIVE- Eurobasket 2015: Serbia-Lituania: 64-67. Baltici in finale contro la Spagna!