in ,

LIVE MotoGP, Gp di Silverstone: vince Rossi d'autorità. Podio tutto tricolore con uno strepitoso Petrucci (2°), delude Lorenzo (4°). Out Marquez.

(premi F5 per seguire con noi il GP di Silverstone)
Che gara! Straordinario Valentino Rossi. Sul bagnato, il dottore domina dal primo km e detta legge in quel di Silverstone. Incredibile secondo posto per Petrucci su Ducati Pramac, autore di una gara magistrale, caratterizzata da staccate mozzafiato e sorpassi da urlo. Torna a sorridere anche Dovizioso, terzo. Deludono Marquez e Lorenzo. Il pilota Honda sembrava poter tenere il ritmo di Rossi, ma è stato autore di una scivolata banale e deve recriminare per l’ennesima occasione sciupata. Lorenzo 4° e furioso ai box. Lamenta dei problemi alla visiera, scarsa visibilità. Si chiude così l’undicesimo appuntamento stagionale. Alla prossima e grazie per averci seguito!
Eccolooooooooooooooooooooo!!!!!! Vince Rossi!!! Secondo Petrucci! Terzo Dovizioso!. Fantastici gli italiani, strepitosa gara!!!
Ultime curve per Rossi, mentre Dovizioso stacca Lorenzo. Il podio tricolore s’avvicina!
Ultimo giro!
Lorenzo è addosso alla Ducati di Dovizioso nella battaglia per il terzo posto.
1.9 sec. Rossi scava il solco decisivo a 2 giri dal termine.
1.7 torna ad aumentare il vantaggio di Rossi. Dovizioso sembra non averne più e paga 1.5 sec. a Petrucci
1.6 Rossi su Petrucci, che a sua volta, allunga su Dovizioso.
Che gara!
Rossi riprende a girare forte e allunga leggermente su Petrucci. 3 laps al termine!
1.6 sec: aggancio vicino per un clamoroso finale!!!
5 giri al termine e Petrucci mette nel mirino Rossi.
6 giri al termine. Petrucci a 2.4 sec. di svantaggio da Rossi.
Rossi ha problemi di gomme. Dietro, Petrucci recupera 1 sec. al giro. Out Espargaro, era 6°.
Petrucci dentro! E’ 2°, ma che battaglia!.
Dovizioso accusa un ritardo di 3.9 sec. da Rossi e deve guardarsi da Petrucci, che prova a riprendersi la posizione
Tre italiani nelle prime tre posizioni. Rossi vola in fuga, Dovizioso e Petrucci all’inseguimento.
Fuori Marquez! Incredibile!
Dovi riesce nel sorpasso. Duello tricolore per il podio.
Dovizioso prova l’attacco su Petrucci, che tiene bene e mantiene la terza posizione.
Marquez all’attacco di Rossi. Lo spagnolo è francobollato agli scarichi della Yamaha!
10 giri al termine. Riepilogo: 1 Ros, 2 Marq, 3 Petr, 4 Dov, 5 Ped, 6 Lor
Lorenzo in difficoltà, mentre Rossi porta a 6decimi il vantaggio su Marc Marquez
12 giri al termine. Pedrosa scavalca Lorenzo ed è 5°. Rossi e Marquez in testa girano in fotocopia. Sarà battaglia.
Petrucci e Dovizioso passano Lorenzo, che scivola in 5a posizione!
Petrucci mette in orbita Lorenzo, ma lo spagnolo chiude la porta. Spettacolo tricolore in Gran Bretagna!
Anche Dovizioso su Pedrosa. E’ 5° il Dovi.
Spettacolare Petrucci. Passa Pedrosa e conquista il 4° posto e sembra poter attaccare anche Lorenzo. Intanto, la pista si sta asciugando.
2’17”871”’. Riprende a martellare Rossi, seguito da Marquez che gira con gli stessi tempi di Valentino.
Sorprende Danilo Petrucci 5°e seguito da Dovizioso.
Lorenzo vuole ricucire lo strappo e segna il giro più veloce in pista. 15 laps al termine
Giro veloce di Rossi, ma Marquez c’è e prova a tenere il ritmo del Dottore.
Rossi e Marquez fanno il buco. Lorenzo è 3° a 2 secondi ed ha in scia Pedrosa. Largo Espargaro, era 4°.
Valentino prova la fuga, Marquez sembra non tenere il ritmo. Dietro, contatto Crutchlow-Miller. Entrambi out!. Siamo al 4° giro.
Rossi ha passato Lorenzo ed è in testa!. Lo spagnolo viene beffato anche da Marquez. Che avvio!
Rossi dentro su Marquez. Parte la caccia a Lorenzo.
Subito bagarre. Marquez e Rossi infilano Espargaro e passano all’inseguimento di Lorenzo che tenta la fuga!
Lorenzo beffa Marquez e passa in testa. Quarto Rossi, dietro Pedrosa. Espargaro show!!! E’ 2°!
Semaforo verde, via!!!. Piove copiosamente su Silverstone. Buon GP a tutti!!!
Nuovo giro di ricognizione. Siamo pronti a partire!.
10 minuti al via. Gara bagnata!
Tra 20 minuti si ri-parte: 20 giri da completare per un totale di 116 km.
Dietrofront dei commissari di gara. Nuova procedura di partenza. Tutto da rifare.
Rientrano i piloti. Si partirà dai box.
Giro di ricognizione in corso. Pioggia abbondante e piloti su gomme d’asciutto. Attimi di grande fibrillazione. I piloti devono cambiare moto. Si partirà su gomme rain.
Pioggia ora sul circuito. La tensione sale. 5 minuti al via!
15 minuti al semaforo verde. Benvenuti dal vostro Alberto Stasi. Circuito bagnato a Silverstone e carte rimescolate nel Warm up mattutino con Rossi a precedere Iannone. Marquez solo terzo. Attualmente non piove e ciò può rappresentare l’ennesima variabile impazzita in vista di una gara che si preannuncia infuocata.

Segui Yepper!

Clicca MI PIACE sulla nostra fanpage Facebook per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici!

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Serie A, 2^ giornata: big match su Yepper Calcio!

Serie A, 2a giornata: Roma-Juventus: 2-1