in

Fondazione Cinema per Roma: i vincitori del concorso Extra Doc Festival

Tutti i premiati, le menzioni speciali e le motivazioni

FONDAZIONE CINEMA PER ROMA MAXXI MUSEO NAZIONALE DELLE ARTI DEL XXI SECOLO

I vincitori del concorso Extra Doc Festival: premiati Il palazzo di Federica Di Giacomo e Jazz set di Steve Della Casa e Caterina Taricano.

La platea competente sceglie Il cerchio di Sophie Chiarello.

Si è conclusa ieri, domenica 11 dicembre, la quinta edizione di Extra Doc Festival, il concorso dedicato alle migliori espressioni del documentario italiano. Una giuria presieduta dal regista Saverio Costanzo e formata dal giornalista Ernesto Assante, la produttrice Simona Banchi, il manager culturale Stefano Francia di Celle, la critica cinematografica Anna Maria Pasetti e la giornalista Fabiana Proietti ha assegnato il premio “Miglior Documentario italiano dell’anno” a Il palazzo di Federica Di Giacomo e il premio “Extra Doc” a Jazz set di Steve Della Casa e Caterina Taricano. Una menzione speciale è stata attribuita a Il mondo a scatti di Paolo Pisanelli e Cecilia Mangini.

Una platea competente di trenta membri, composta da giovani critici e studiosi e da appassionati di ogni età, ha premiato Il cerchio di Sophie Chiarello: il film è stato presentato nel programma di Alice nella città 2022 dove ha ricevuto la Menzione speciale della Giuria. La platea competente ha inoltre assegnato menzioni speciali a Peso morto di Francesco Del Grosso e a Mammamare di Francesca Marra e Giovanni Benedetto Matteucci.

MOTIVAZIONI

Miglior documentario italiano dell’anno

IL PALAZZO di Federica Di Giacomo

L’uso mirabile del repertorio, la sapiente orchestrazione delle testimonianze e del racconto, mettono in luce risorse non comuni di regia che alimentano, sin dalla prima inquadratura, un film che resta a lungo nella memoria, sul fallimento, il rimpianto, i legami di gruppo e familiari, bello, avvincente, diverso.

Premio Extra Doc

JAZZ SET di Steve Della Casa e Caterina Taricano

Un film musicale che spiega il jazz meglio di qualsiasi discorso senza gli schemi del film concerto o della biografia eccellente ma esplorando intimità, intesa e ineffabile spleen di dotati artigiani dell’improvvisazione in uno studio, contro i clichè, tipici del genere, di autodistruzione e vite estreme.

Menzione speciale

IL MONDO A SCATTI di Paolo Pisanelli e Cecilia Mangini

Una biografia irripetibile, un percorso artistico e umano finalmente portato alla luce da uno sguardo appassionato e competente, un dialogo esemplare tra un autore di oggi e una figura pioneristica e presto leggendaria: un film da promuovere ovunque, dalle scuole ai musei (come accade al MAXXI).

La quinta edizione di Extra Doc Festival (13 novembre – 11 dicembre 2022) è stata realizzata dalla Fondazione Cinema per Roma e dal MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo nell’ambito di Cinema al MAXXI. Il programma di Extra Doc Festival è stato curato da Mario Sesti.

What do you think?

Written by Veronica Sgaramella

Nata a Roma nel Luglio 1990, laureata in Scienze Politiche, Sociologia e Comunicazione presso La Sapienza. Coordinatrice, redattrice e inviata di Yepper Magazine, precedentemente redattrice per Vocegiallorossa, poi collaboratrice e speaker @ 1927 On Air - la storia continua, in onda su Centro Suono Sport. Opinionista periodica sportiva a Gold TV. Ora co-conduttrice di Frequenze Giallorosse (ReteneTVision). SocialMente attiva, amo leggere, viaggiare e immortalare attimi.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Loading…

Il 15 dicembre su Sky torna MasterChef Italia con Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli

Scuola di perfezionamento delle Forze di polizia: inaugurato questa mattina l’anno accademico 2022-2023