in

#IDAHOT

#IDAHOT

La storica data del 17 maggio, ogni anno, celebra la Giornata internazionale contro l’omofobia, la bifobia e la transfobia (o IDAHOBIT, acronimo di International Day Against Homophobia, Biphobia and Transphobia).
Il 17 maggio del 1990 suggella la decisione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità di rimuovere l’omosessualità dalla lista dei disturbi mentali, nella classificazione internazionale delle malattie, a distanza di 17 anni dalla cancellazione da parte dell’organizzazione degli psichiatri statunitensi.

Il Segretario Generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon, ha rilasciato un messaggio a sostegno della Giornata internazionale contro l’omofobia, la bifobia e la transfobia: “In tutte le parti del mondo oggi, le persone lesbiche, gay, bisessuali e transgender (LGBT) subiscono discriminazioni in ogni aspetto della vita quotidiana. Abbiamo una lunga strada da percorrere. Non sarà facile ma dobbiamo chiederci, vogliamo vivere in un mondo dove la gente vive nella paura o nella dignità?”


Il suo messaggio di sostegno è stato promosso attraverso l’account twitter ufficiale delle Nazioni Unite, con l’hashtag #IDAHOT. Oltre 2,6 milioni di persone sono state raggiunte dal tweet in meno di 48 ore, prima che le commemorazioni dell’IDAHOT prendessero il via.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Box office: The Amazing Spider Man 2

Il gatto eroe che salva il bimbo