in

Roma, la tifoseria suona la carica dopo Samp e Crotone

Dalla collaborazione con Roma voglio solo star con te

Stemma logo AS Roma

La Roma ha cominciato l’anno nuovo con il passo giusto, così come l’ha finito, ovvero vincendo in casa, prima 3-2 con il Cagliari (reti di Veretout, Dzeko e Mancini) e poi con la Sampdoria grazie al gran gol-zampata di Capitan Edin. La squadra di Fonseca è uscita dunque vittoriosa dagli scontri con i club guidati dagli ex Di Francesco e Ranieri per poi ottenere un altro successo in trasferta, battendo 3-1 il Crotone di Stroppa (doppietta di Borja Mayoral e rete dal dischetto di Mkhitaryan).

I giallorossi continuano così a consolidare il terzo posto in classifica, attualmente occupato con 33 punti, cioè a +3 dalla Juventus (che ha però una partita in meno) e rispettivamente a -3 e -4 dall’Inter e dal Milan. In attesa dello scontro diretto in programma domenica, proprio con la squadra nerazzurra guidata da Conte, i tifosi del club capitolino hanno commentato soddisfatti il post Roma-Sampdoria, lodando la vittoria di personalità giunta nonostante un campo reso pesante dalla fitta pioggia.

Questa la sintesi di Hensen: “Grande rispetto per tutti i ragazzi della Roma per aver giocato con determinazione per vincere in quella pessima condizione di campo. Sì, era un rischio concedere spazi per giocare offensivamente cercando il gol vincente, ma ne è valsa la pena”. Tanti poi i complimenti riservati al terzino olandese da alcuni dei fan giallorossi più attivi sui social: “Amo Dzeko, ma Kasdorp è stato il miglior giocatore oggi”, “Karsdorp un’altra grande prestazione e il 4° assist”.

Esaustiva ed appassionata invece l’analisi del solito Binz post Crotone-Roma: “Grazie per questa cruciale vittoria! Penso che questo sia un inizio molto appropriato per noi per aspettare e spingere il gas in modo da ottenere qualcosa di più sul finale della stagione! […] Presto affronteremo Inter e Lazio, due grandi partite…Siviglia, Napoli e Atalanta credo ci abbiano insegnato un sacco di lezioni! Il punto è che dobbiamo rimanere con i piedi per terra e studiare perché non abbiamo ancora vinto niente. Roma continua a lottare e mantieni lo spirito dei miei gloriosi gladiatori!”.

Così infine Hensen: “3 punti preziosi, una partita facile per la Roma che segna 3 gol ma la difesa è stata un po’ traballante. Fortunatamente i giocatori del Crotone non sono stati taglienti. Felice che Villar diventi ora il nostro titolare. Si merita davvero l’elogio, un giocatore così bravo eppure così giovane. Carles Perez non è invece riuscito a dimostrare il suo valore”.

What do you think?

Avatar

Written by Veronica Sgaramella

Nata a Roma nel Luglio 1990, laureata in Scienze Politiche, Sociologia e Comunicazione presso La Sapienza. Coordinatrice, redattrice e inviata di Yepper Magazine, precedentemente redattrice per Vocegiallorossa, poi collaboratrice e speaker @ 1927 On Air - la storia continua, in onda su Centro Suono Sport. Opinionista periodica sportiva a Gold TV. Ora co-conduttrice di Frequenze Giallorosse (ReteneTVision). SocialMente attiva, amo leggere, viaggiare e immortalare attimi.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Polizia Criminale: report anno 2020, in calo furti, rapine e omicidi

Esercito Italiano, Operazione Strade Sicure: due militari del 9° Reggimento Fanteria intervengono, bloccano e fanno arrestare un violento