in

Follia nella notte romana: respinto all’ingresso al Qube sale in auto e si getta su persone e staff (foto e video)

L’aggressore in seguito alla lite con gli addetti alla sicurezza ha compiuto una serie di insani gesti per poi fuggire

Qube

Attimi di paura e scene incredibili nella notte romana: un uomo, dopo essere stato respinto al Qube, nota discoteca capitolina nella quale gli addetti alla sicurezza hanno deciso di non farlo entrare, a causa del suo stato visibilmente alterato e affatto sobrio, ha reagito come una furia fuori controllo. Dopo essersi rimesso alla guida di una Mercedes Classe B nera ha effettuato una serie di manovre pericolose fino a colpire, volontariamente, le persone in attesa in coda e diversi membri dello staff.

Qube

Il fatto è accaduto in via di Portonaccio poco prima delle 3 e il tutto è stato ripreso sia da alcuni testimoni presenti sia dalle telecamere di videosorveglianza site all’esterno della discoteca. Le immagini sono ora soggette a esami da parte dei poliziotti impegnati nelle indagini, i quali, collaborano al caso con gli agenti del Gruppo Tiburtino. La caccia all’uomo è dunque in atto. La sua assurda e spericolata reazione è costata 10 e 14 giorni di prognosi a due buttafuori colpiti dall’auto e trasportati, in codice giallo, al Vannini e al San Camillo.

Durante la fuga l’aggressore, proprio dopo aver investito uno dei membri della security (come si evince nel video), ha inoltre impattato con forza contro due macchine in sosta, site lungo la strada esterna al Qube, teatro della sua pazzia. Nell’esecuzione delle rocambolesche peripezie automobilistiche ha addirittura perso la targa della auto con cui è scappato. La lastra di metallo identificativa della vettura e del relativo proprietario è stata rivenuta in Via Augusto Mammucari, tratto di strada che conduce su Viale Palmiro Togliatti, distante 5 km esatti dal locale romano protagonista della follia dello squilibrato.

Qube
Qube
Qube

Avatar

Written by Veronica Sgaramella

Nata a Roma nel Luglio 1990, laureata in Scienze Politiche, Sociologia e Comunicazione presso La Sapienza. Coordinatrice Yepper Magazine, precedentemente redattrice per Vocegiallorossa, ora collaboratrice nella redazione di 1927 On Air - la storia continua , in onda su Centro Suono Sport. SocialMente attiva, amo leggere, viaggiare e immortalare attimi.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Accademia italiana videogiochi

A scuola di videogiochi: attivi a Roma tre percorsi di alternanza istruzione-lavoro dedicati al gaming

Spaccio di stupefacenti, operazione interforze a Roma: due arresti e sequestri