in

Pianeta B: Il programma della 6° giornata

La Serie B riparte con una sesta giornata che si preannuncia molto appassionante: il turno si apre con l’anticipo dell’ “Ezio Scida” dove si affrontano Crotone e Salernitana: entrambe le squadre sono in grande salute per cui è lecito attendersi una partita spettacolare e ricca di gol; con una vittoria il Crotone balzerebbe momentaneamente in testa in coabitazione col Cagliari.
Sardi che andranno in terra d’Abruzzo contro il Pescara di Massimo Oddo, che è reduce dal 2-2 esterno di Vicenza. L’Avellino proverà a riscattare la sconfitta di Bari rimediata nel posticipo domenicale tornando al “Partenio-Lombardi” contro la compagine di Marino: l’Avellino non può perdere altro terreno, anche se il Vicenza sarà un osso duro da battere.
Il Brescia allo stadio “Rigamonti” ospiterà il Modena: in palio punti pesanti per la salvezza, il fattore campo potrebbe essere incisivo,cosi come la buona forma di alcuni uomini chiave lombardi. Crespo dovrebbe inserire gli stessi 11 che la scorsa settimana hanno battuto il Lanciano.
Al “Manuzzi” altro big-match dove si affrontano Cesena e Livorno: anche se ci saranno delle assenze pesanti nella formazione romagnola, ci si attende una grande partita, tesa ed equilibrata fino all’ultimo, probabilmente decisa dagli episodi.
A Como i lariani, reduci dall’exploit di Novara affrontano l’Ascoli: una sfida molto delicata per la salvezza, entrambe le squadre vorranno infatti muovere la graduatoria con i bianconeri che hanno vinto solo in un occasione finora contro l’Entella.
Sfida da brividi tra Ternana e Novara: le fere rossoverdi provengono da un cambio di allenatore, dopo le dimissioni del tecnico Toscano: porterà punti in casa umbra? E’ quello che i tifosi rossoverdi si augurano ma avranno di fronte un Novara assetato di riscatto dopo la bruciante sconfitta contro il Como di lunedi’ scorso.
L’ Entella di mister Aglietti ospitano la Pro Vercelli: i padroni di casa sono chiamati a fare risultato dopo gli ultimi scivoloni, stessa cosa dicasi per la Pro, a caccia del riscatto dopo aver perso malamente nell’ultimo turno casalingo con il Crotone.
Al “Biondi” si affrontano Lanciano e Spezia: i liguri di Bjelica sono lanciatissimi verso i quartieri alti, trascinati da un Situm in grande forma e una vittoria degli aquilotti farebbe balzare gli spezzini in zone altissime.
Infine allo stadio “Provinciale” ci sarà il monday-night Trapani-Perugia: il presente contro il suo passato piu’ bello per mister Serse Cosmi. I siciliani proveranno a sfruttare il fattore campo per conquistare altri tre punti pesanti per la classifica,ma troveranno un Perugia agguerrito e sempre ben messo in campo da Bisoli.

Segui Yepper!

Clicca MI PIACE sulla nostra fanpage Facebook per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici!

Mirko Ambrosi

Written by Mirko Ambrosi

Nato a Bari il 9 Aprile 1988 , ho una grande passione: Il Bari.
Ed è proprio della squadra biancorossa che scrivo, a 360 gradi.
Curiosità,partite,conferenze stampa e tutte le news sulla compagine barese sempre al servizio dei lettori,tutto con imparzialità.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Parte il Grande Fratello 2015, non aspettavamo altro!!

#Vodafonedown, cosa succede alla rete Vodafone?