in

WhatsApp sul podio del vincitore

Minori e Internet: Save the Children, “on-line” e “disconnessi”, i due volti dei nativi digitali. Da un lato i giovanissimi quasi sempre connessi con gli smartphone, dall’altro 452mila adolescenti che non hanno mai avuto accesso a Internet.

WhatsApp sul podio del vincitore. A decretare la vittoria, questa volta, sono gli adolescenti intervistati in merito ad una ricerca di Ipsos per l’organizzazione Save the Children.
La ricerca condotta su un campione di 1.003 ragazzi, dai 12 ai 17 anni, ricostruisce le abitudini dei “nativi digitali“.
Emerge, dall’indagine, l’esistenza di due filoni contrastanti. Da un lato gli adolescenti sempre ‘connessi’ e che incontrano persone conosciute solo sul web (35%) o nei gruppi di WhatsApp ed altre chat (33%), dall’altro un 11,5% che non ha mai effettuato l’accesso al web.
Whatsapp è l’app più utilizzata dagli adolescenti in Italia. Nel 2015 il 59% dei ragazzi tra i 12 e i 17 anni chatta regolarmente con la famosa app di messaggistica, il 39% in più rispetto al 2013.
In calo la presenza degli adolescenti sul social Facebook (75%, 12 punti in meno rispetto al 2013).
I sempre ‘connessi’, attraverso gli smartphone o tablet, intrattengono relazioni “virtuali” nei gruppi delle applicazioni di messaggistica, il 41% anche con persone sconosciute: il 24% invia video o foto con riferimenti sessuali pur non conoscendo tutti i partecipanti ad una chat ed uno su tre, il 33%, incontra senza difficoltà qualcuno conosciuto attraverso questi gruppi.
Dalla ricerca si evince che il 35% degli adolescenti interpellati conferma la ricorrenza di atti di cyberbullismo, mentre il 46% afferma di aver scoperto come la persona conosciuta in Internet fosse diversa dalla descrizione virtuale.
Insomma, gli intervistati non sembrano essere pienamente consapevoli dei pericoli della Rete: soltanto per il 38% le molestie virtuali rappresentano una minaccia.
Save the Children e la ricerca IPSOS integrale LINK


Segui Yepper sui social Facebook e Twitter

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Tennis, Fed Cup: Italia-Francia 2-0. Errani e Giorgi regalano gioie.

PAGINEBIANCOROSSE DAY 49: LIVORNO-BARI 5-2. DIFESA HORROR, CENTROCAMPO NULLO. CAPUTO…