in ,

Il ritorno di Brian Griffin

La notizia tanto attesa dagli appassionati della serie “i Griffin“, Family Guy, è arrivata. Brian, il cane parlante, grande amico di Stewie è tornato.

Il cane della celebre famiglia americana, amatissimo ed intellettuale, era scomparso dal cartoon in seguito ad un incidente in cui, investito da un’automobile, non era sopravvissuto alla ferite riportare.

Rimpiazzato da un secondo cane, Vinny. Il ritorno di Brian è stato chiesto da una moltitudine di fan attraverso una petizione online indirizzata ai produttori della serie. Infatti proprio grazie a Vinny, la puntata dei Griffin ambientata a Natale, si rivela decisiva.

Stewie addolorato per la scomparsa di Brian chiede al “Santa Mall“, il Babbo Natale del centro commerciale, di far ritornare l’amico Brian. Tornando indietro nel tempo, Stewie riuscirà nel momento esatto dell’impatto tra Brain e l’auto a salvare il cane.

Seth MacFarlane, il creatore de “i Griffin”, subito dopo la novità riguardo a Brian ha twittato “ma veramente credevate che avremmo ucciso Brian?”

La “resurrezione” di Brian resta un mistero tra un’azione pianificata oppure un rimedio per le tante proteste dei fan. Tuttavia gli appassionati del cartoon sono gioiosi e contenti, Brian continuerà ad essere tra i protagonisti della simpatica famigliola americana.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

"Bambi" scortato dalla polizia

Incisioni e stampe