in ,

I Griffin e l'addio a Brian

Colpo di scena in una puntata de “I Griffin” (“Family Guy”). Nell’episodio “Life of Brian”, trasmesso il 22 novembre in America sul canale Fox, viene a mancare uno dei personaggi principali del cartoon, Brian. Il cane fedele amico di Stewie.

Distratto a giocare con Stewie per strada, Brian viene investito da una macchina. Trasportato in clinica veterinaria, non riesce a sopravvivere a causa delle ferite troppo gravi. In fin di vita, saluta la famiglia Griffin, “mi avete dato una vita meravigliosa, vi amo tutti”.

I motivi dell’uscita di scena del cane Brian non sono tuttora chiari, il produttore esecutivo Steve Callaghan ha spiegato che: “Tutti amiamo Brian e tutti amano gli animali domestici, ma può capitare che nella realtà un cane possa essere investito da un’auto. Avevamo deciso da tempo la morte di uno dei protagonisti. Pensavamo che per la famiglia Griffin sarebbe stato meno traumatico perdere Brian”. Il cane Vinnie sostituirà lo scomparso Brian.

Tuttavia la decisione non piace ai fan. Aaron Thompson un irriducibile della serie animata, ha lanciato una petizione web su Change.org per far ritornare in vita Brian. Hanno firmato l’appello più di 107 mila persone. Online si susseguono le previsioni su quando Brian ritornerà, forse nel periodo natalizio durante la puntata “Christmas Guy” in cui “Stewie ha un grandissimo desiderio da chiedere a Babbo Natale”. Su twitter l’hashtag #savebrian è tra i trend topic in America.

Il tutto suona come un’operazione di marketing, a causa del calo di ascolti che la serie ha subito negli ultimi tempi. L’attenzione sulla serie è stata attirata con l’escamotage dell’incidente di Brian.

Non resta che attende e guardare nelle prossime puntate se Fox e autori ascolteranno le richieste dei fan.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Mi consigli un film? #2 – I soliti sospetti

Serie A, 14a giornata: Vince il Milan, scappa la Juventus