in

La fonduta

Fonduta di formaggio

Oggi vi presento uno dei principali piatti nazionali svizzeri, la fonduta. Abitando al confine con la Svizzera, ho avuto la possibilità di avvicinarmi alla cultura gastronomica di questo paese e di apprezzarla. Ho scelto quindi la fonduta non solo perché è diffusa in molte regioni del nord Italia, con la possibilità di trovare più facilmente nei negozi il set per la preparazione, ma anche perché offre un’interessante serie di varianti.

Per cominciare, bisogna premunirsi appunto del set, composto da un tegame, che andrà collocato a centro tavola, una base metallica dove sistemarlo, un fornello a spirito (anche se attualmente in commercio è possibile trovarlo elettrico) e una serie di forchettine, tutte contrassegnate con un colore diverso, in modo tale che ogni commensale possa riconoscere la propria. A questo punto, dovrete solo scegliere quale versione offrire ai vostri ospiti.

Una delle più popolari è la fonduta di carne, che consiste nel far cuocere nel brodo di verdure pezzi di carne, preferibilmente di manzo o vitello. Esistono diverse modalità di preparazione; le più diffuse sono la fondue chinoise (in francese, “fonduta cinese”), che prevede l’utilizzo di fettine di carne sottili, e la fondue bourguignonne, vale a dire bocconi di carne cotti nell’olio bollente anziché nel brodo. Una volta cotti, i pezzi di carne possono essere accompagnati da salsine; ve ne consiglio qualcuna che si sposa particolarmente bene con la carne, come la salsa cocktail, la senape e la salsa tartara.

Fonduta di carne
Fonduta di carne

Un’altra variante è la fonduta di formaggio, in cui si fanno intingere bocconcini di pane nel formaggio fuso. Anche in questo caso, le tipologie di preparazione sono numerosissime, a seconda del tipo di formaggio che viene impiegato (non dimentichiamo che la Svizzera ne offre una folta gamma!).

Fonduta di formaggio
Fonduta di formaggio

Per concludere, non poteva mancare il dessert: la fonduta di cioccolato. Come da tradizione elvetica, il cioccolato viene utilizzato per la preparazione di molti dolci; in questo caso, si fa fondere nel tegame, dove verranno poi immersi dei gustosi pezzi di frutta.

Fonduta di cioccolato
Fonduta di cioccolato

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Il leopardo predatore che adotta un cucciolo

LEGGERE E’ IL TRIP PIU’ ACIDO CHE ESISTA