in ,

Parma-Bari : stesse ambizioni, diversi stati d’animo

Grosso ne convoca 27: Cissè fuori per un risentimento. D’ Aversa con il dubbio Calaiò-Ceravolo

Terzo scontro diretto consecutivo per il Bari di Fabio Grosso: dopo Palermo e Perugia, oggi pomeriggio al Tardini andrà in scena Parma-Bari, una gara di importanza vitale in chiave playoff per il miglior piazzamento i biancorossi e per la A diretta invece in casa parmense.

In casa biancorossa nonostante le nubi dei deferimenti (ieri è arrivato un altro deferimento, dove però la società rischia solo un’ammenda) regna ottimismo, alla luce anche delle ultime confortanti prove, sopratutto dal piano atletico, dove la squadra sta dimostrando una tenuta quasi vicina ai propri standard mostrati nella parte iniziale di campionato quando la squadra correva e lottava fino all’ultimo secondo di gara.

Ottimismo che si sente anche nell’aria barese, a dimostrazione della grande risposta del tifo caldo dei galletti: infatti i biglietti staccati per il settore ospiti sono più di 1700, che seguiranno e supporteranno la squadra come sempre.

Grosso ne ha convocati 27, eccezion fatta per i lungodegenti Morleo e Salzano e la defezione dell’ultimo momento Karamoko Cissè, fermato da un risentimento muscolare.

In casa Parma invece aleggia un pò di malcontento, sopratutto dopo la sconfitta rocambolesca in quel di Cesena, maturata al 96′. Mister D’Aversa ha ben poche le possibilità di scelta rimaste, visto che ha persoin settimana Da Cruz per il bollente finale al ” Dino Manuzzi-Orogel Stadium”.

Il dubbio principale riguarda il centravanti da inserire, che potrebbe essere Calaiò favorito su Ceravolo, mentre in difesa Alessandro Lucarelli insidia Sierralta, con il capitano parmigiano che però potrebbe non avere i novanta minuti nelle gambe.

Confermato Frattali in porta, Gagliolo e Gazzola esterni, mentre al centro ancora Iacoponi. Scelte obbligate a centrocampo, visto che Scozzarella rientra dopo un lungo stop: Dezi e Barillà e Scavone sarà il terzetto mediano, mentre confermatissimi ancora Di Gaudio e Ciciretti.

                    I PRECEDENTI

  • GARE DISPUTATE A PARMA:                28

 

  • VITTORIE BARI:                                        3        
  • PAREGGI:                                                10
  • VITTORIE PARMA:                                  15

Ultima gara disputata: Parma-Bari 1-2 (Serie A 2010/11)

What do you think?

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Mirko Ambrosi

Written by Mirko Ambrosi

Nato a Bari il 9 Aprile 1988 , ho una grande passione: Il Bari.
Ed è proprio della squadra biancorossa che scrivo, a 360 gradi.
Curiosità,partite,conferenze stampa e tutte le news sulla compagine barese sempre al servizio dei lettori,tutto con imparzialità.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Di Francesco Trigoria

Roma, intera seduta sul campo tra lavoro atletico e tattico. Individuale per Perotti, Manolas, Defrel, Karsdorp e Peres

Di Francesco conferenza

Di Francesco: “L’obiettivo è la Champions mantenendo il 3° posto. Il gap con la Juventus? Sono avanti per mentalità. L’Olimpico deve tornare un fortino”