in , ,

PAGINEBIANCOROSSE DAY 34: REGALIA A SPORTITALIA: "SE CASSANO HA MESSO IN MORA LA SOCIETA'…"

Fa clamore il gesto di Antonio Cassano, che ha deciso di mettere in mora il Parma per gli stipendi non pagati. La notizia è stata commentata a “Sportitalia” da Carlo Regalia, ex direttore generale del Bari: “Se Cassano ha fatto un gesto del genere, è perchè vuole andare via ed ha già l’accordo con qualche squadra. Destinazione big di Serie A? Non credo, le sue occasioni le ha già avute”.
Secondo calciomercato.com, Nicola Bellomo non lascerà il Chievo Verona a gennaio.
Edgar Cani si allontana da Bari. Il centravanti è ad un passo dal Leeds United. La trattativa, come riportata dal sito alfredopedulla.com, può chiudersi sulla base di 500-550 mila euro.
Ricordate Marcos De Paula? L’ex Bari è in procinto di trasferirsi dal Lumezzane al Monza (fonte: tuttomercatoweb.com)
Soufiane Bidaoui, proprietà Parma, è stato accostato al Bari nelle scorse ore. L’affare sembra esser sfumato, perchè l’esterno offensivo è ad un passo dalla firma con il Latina. (fonte: alfredopedulla.com)
Alla vigilia dell’insidiosa trasferta di Perugia, il tecnico Davide Nicola ribadisce la volontà del Bari su un possibile ritorno di Diego Polenta in quel di Bari: “Vogliamo Polenta, ma non dipende da noi,nè da lui. L’ho chiamato al telefono. Dipende dal Nacional”. (fonte: fcbari108.club)
Bari su Bruno Uvini. Difensore centrale di proprietà Napoli, rientrato da poco dal prestito al Santos. A rivelarlo è tuttomercatoweb.com
UFFICIALE: arriva Nicholas Lentini (classe ’96) in prestito dal Torino.
Gianluca Paparesta non smette di lanciare messaggi ad Antonio Cassano. A Premium ha dichiarato: “Se Cassano vuol tornare a Bari, le porte saranno sempre aperte per lui“.
UFFICIALE: Dimitros Vosnakidis passa al Savoia con la formula del prestito.
Secondo tuttomercatoweb.com, su Matteo Contini c’è il forte interessamento del Catania. Gli etnei dovranno battere la concorrenza del Latina, interessata anch’essa al centrale difensivo biancorosso.
Secondo Gianluca Di Marzio, il Bari sarebbe vicino al prestito di Guido Marilungo dell’Atalanta.
Inevitabile, la chiosa finale sui prossimi affari in casa Bari: ” Cerchiamo una prima punta di spessore e cerchiamo sia in Italia, che all’estero. Puscas? L’Inter primavera ha un ottimo organico. E Puscas è un profilo che può interessarci.
Paparesta focalizza la sua attenzione anche sui due gioielli di casa Bari, Ciccio Caputo e Stefano Sabelli: “Caputo è un patrimonio del Bari, bisogna aspettare solo che si sblocchi. Su Sabelli abbiamo puntato sin dall’inizio. Ha richieste dalla Serie A, ma abbiamo appena siglato il rinnovo sino al 2019. E’ incedibile.
Per il ritorno di Diego Polenta arriva la conferma: “Abbiamo parlato con il Genoa (proprietario del cartellino). L’accordo c’è. Il problema è liberarlo dal Nacional. Sarebbe un enorme piacere vederlo tornare con la maglia del Bari e lo accoglieremmo a braccia aperte”.
Il presidente biancorosso, anzitutto, ha salutato Daniele Sciaudone, definendolo sacrificato nel modulo adotatto da mister Davide Nicola.
Gianluca Paparesta è intervenuto a Premium sul calciomercato biancorosso. Un’interessante intervista a 360° sui prossimi affari di mercato in casa Bari.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Multe a Telecom, Wind, Vodafone e H3g per i “servizi premium” a sovrapprezzo

Anche in Italia si può avere una tutela per le discriminazioni fondate sull’orientamento sessuale