in

Villa Pirandello: l'antica residenza di Luigi Pirandello

Unica nel suo genere, immersa in un giardino fiorito, Villa Pirandello fu la residenza di Luigi Pirandello e della sua famiglia per oltre 10 anni.
Ospita oggi camere fornite di connessione WiFi gratuita, aria condizionata e bagno privato con asciugacapelli, ognuna delle quali prende il nome da uno dei lavori letterari dell’autore.
Ubicata accanto a un parcheggio pubblico gratuito, la Villa Pirandello sorge nel centro di Agrigento, a 50 metri da Piazza Marconi e dalla stazione ferroviaria della città. Vicinissima alla Valle dei Templi e alla famosissima Scala dei Turchi. Le camere del Villa Pirandello B&B vantano anche un mini-frigorifero. La prima colazione viene servita a tavola in giardino, sede di uno dei più rinomati ristoranti della zona dal nome “Aguglia Persa” dei fratelli Ravanà.
Tranquillità, cortesia e storia che regalano ai clienti della struttura momenti davvero suggestivi…

Contatti ed indirizzo:

Tel. 3663087401  – Via Francesco Crispi 34, 92100 Agrigento, Italia 

e-mail:bbvillapirandello@gmail.com – www.bbvillapirandello.it

Segui Yepper!

Clicca MI PIACE sulla nostra fanpage Facebook per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici!

Vincenzo Priolo

Written by Vincenzo Priolo

Vincenzo Priolo è nato ad Agrigento il 5 dicembre del 1981. È laureato in scienze politiche e delle relazioni internazionali e ha frequentato nella sua carriera svariati corsi di specializzazione in materia di Sicurezza e Difesa. Ha maturato esperienze notevoli e di responsabilità in settori pubblici e di rappresentanza. Coordina il magazine Yepper fondato sulla base del giornalismo partecipativo. Ama viaggiare, cucinare ed intrecciare nuovi rapporti di collaborazione e amicizia con persone di altre culture e religioni.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

ESCLUSIVA- Nicola Binda (La Gazzetta dello Sport): "Dezi ideale per il Bari. Zamfir ok, ma…"

Il mio Spezia-Bari: buona prestazione, ma la strada è in salita