in , ,

Ahi Bari! E’ penalizzazione e settimo posto

Oggi pomeriggio la sentenza: i galletti giocheranno il preliminare a Cittadella con un solo risultato disponibile: la vittoria

Stamani c’è stato il processo sul deferimentro nei confronti del Bari e del suo amministratore unico, Cosmo Giancaspro e la sentenza è stata crudele: Due punti di penalizzazione per il Bari e tre mesi di inibizione per il presidente del sodalizio barese.
Questa è stata la decisione presa dal Tribunale Federale Nazionale-Sezione Disciplinare, presieduto da Cesare Mastrocola.
La penalizzazione è da scontare nella stagione sportiva corrente e significa che i biancorossi ,che hanno terminato il campionato a 67 punti al sesto posto,scivolano al settimo posto con 65 punti nella classifica finale di serie B.
Il Cittadella supera in graduatoria la squadra di Grosso grazie a questo provvedimento: Il prossimo 3 giugno la partita del primo turno dei playoff fra veneti e pugliesi si giocherà allo stadio Tombolato di Cittadella e non più al San Nicola di Bari. Un bel pasticcio all’italiana, visto che la società biancorossa aveva messo in vendita i biglietti e ne aveva già staccati 10.000 .
La società biancorossa era stata deferita su segnalazione della Covisoc per alcune irregolarità amministrative. Cosmo Antonio Giancaspro, in qualità di presidente del consiglio di amministrazione oltre che legale rappresentante pro-tempore della società, ha ricevuto tre mesi di inibizione. Prosciolto, invece, lìaltro deferito,Giovanni Palasciano, socio partner della Ria Grant Thornton, soggetto responsabile del controllo contabile del Bari con la motivazione di esssere stato lui stesso a dichiarare l’irregolarità della squadra pugliese.
Intanto ieri la Lega di Serie B aveva deciso di far slittare di sette giorni l’inizio dei playoff in attesa della decisione del TFN. La sfida tra Cittadella e Bari si giocherà domenica 3 giugno alle 18.30, mentre nello stesso giorno, ma alle 21, ci sarà l’altro preliminare tra il Venezia ed il Perugia. Le vincenti del turno preliminare sfideranno in gare di andata e ritorno in programma il 6 e 10 giugno, Frosinone e Palermo, ossia la terza e la quarta in classifica. La finale di andata si giocherà il 13 giugno alle 20.30 in casa della peggio classificata nella regular season, il 16 il ritorno che decreterà la terza ed ultima formazione a sbarcare in serie A dopo Empoli e Parma.

Mirko Ambrosi

Written by Mirko Ambrosi

Nato a Bari il 9 Aprile 1988 , ho una grande passione: Il Bari.
Ed è proprio della squadra biancorossa che scrivo, a 360 gradi.
Curiosità,partite,conferenze stampa e tutte le news sulla compagine barese sempre al servizio dei lettori,tutto con imparzialità.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Brigata Garibaldi, esercitazione “Iron Arm 2” per raggiungere la capacità “Combattente Efficace”

De Rossi conferenza stampa Champions

SlideShow De Rossi: “Di Francesco una scelta vincente. L’unione ritrovata con i tifosi non può che farci ben sperare”