in

Ospiti a “1927 On Air – La storia continua” Petruzzi, Avv.Esposito e Malena

Le parole degli ospiti della trasmissione “1927 On Air – La storia continua” by Veronica Sgaramella

1927 On Air - La Storia continua

Nel corso della trasmissione odierna “1927 On Air – La storia continua”, in onda tutti i giorni dal lunedì al venerdì, dalle 16:00 alle 20:00 e dalle 16:00 alle 18:00 il sabato, su Centro Suono Sport, sono intervenuti nel Forum l’Avvocato Luigi Esposito Fabio Petruzzi. Ha poi parlato anche il direttore di Calciomercato ReportAttilio Malena.

Fabio Petruzzi: N’Zonzi è un giocatore di caratura internazionale, secondo me darebbe giusto equilibrio in mezzo al campo, perché la Roma è una squadra molto offensiva e a volte si sbilancia. Non credo che N’Zonzi possa avere dei problemi di adattamento come Gonalons, la Liga è un campionato più difficile della Ligue One. N’Zonzi è un calciatore completo, sa giocare a calcio. Permetterebbe a Pastore e Cristante di giocare insieme. Esterno? Secondo me serve, a destra c’è solo Ünder. Kluivert sarebbe adattato, serve un mancino naturale che rientra dentro al campo. Schick secondo me nel 4-3-3 può fare solo la punta”.

Avv. Luigi Esposito: “Non c’è alcun dubbio: N’Zonzi è il calciatore ideale per far fare il salto di qualità alla Roma. Ovviamente tutti i campionati sono diversi e ognuno ha le proprie caratteristiche. Gonalons arrivò con grandi credenziali, si sperava che potesse diventare lui il vice De Rossi e non una riserva, poi il calciatore ha deluso. Non ha saputo adattarsi al calcio italiano: tiene troppo spesso palla, non ha il tempo giusto e risulta lento e macchinoso. N’Zonzi non credo abbia caratteristiche diverse e molto dipende da quelle individuali di ogni giocatore. Per me l’acquisto di una seconda punta non è una priorità. La Roma è Dzeko dipendente e in questo momento non può fare a meno nemmeno di Schick in più ha già quattro esterni. Di Francesco dovrebbe trovare il modo di far coesistere Schick con Dzeko e provare un cambio modulo”.

Attilio Malena: “Inter: Non solo Vidal, non solo Barella i nerazzurri pensano anche a Fàbregas rimanendo però focalizzati su Vidal. Napoli: resta l’interesse nei confronti di Vecino. Juventus e Milan hanno trovato l’accordo di massima per lo scambio alla pari con Bonucci e Caldara. Chelsea: Marcia indietro su Higuain. Il Club non ha intenzione di offrire la cifra che chiede la Juve. Il Milan non può garantirgli lo stipendio che il giocatore argentino richiede”.

Avatar

Written by Veronica Sgaramella

Nata a Roma nel Luglio 1990, laureata in Scienze Politiche, Sociologia e Comunicazione presso La Sapienza. Coordinatrice Yepper Magazine, precedentemente redattrice per Vocegiallorossa, ora collaboratrice nella redazione di 1927 On Air - la storia continua , in onda su Centro Suono Sport. SocialMente attiva, amo leggere, viaggiare e immortalare attimi.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Aeronautica Militare, avvicendamento al GEA del 41° Stormo di Sigonella

‘Ndrangheta, Operazione dei Carabinieri del ROS e dei poliziotti della Squadra Mobile di Reggio Calabria. Arresti e sequestro di beni per il valore di un milione di euro