in

Roma, ultima doppia seduta del ritiro sui campi di Trigoria. Lavoro in palestra ed esercitazioni tattiche a gruppi al mattino, partitella nel pomeriggio

Il resoconto del lavoro odierno dei giallorossi

Gruppo riposo allenamento all rit

La Roma è giunta al decimo giorno di ritiro capitolino e, anche oggi, ha svolto una doppia seduta di allenamento, l’ultima sui campi del Centro Tecnico Sportivo Fulvio Bernardini. Domani, invero, la squadra di Eusebio Di Francesco pur lavorando sia al mattino che nel pomeriggio, alle 17:30 si allenerà a porte aperte allo Stadio Tre Fontane. Venerdì, ultimo giorno della preparazione nella Capitale, alle 19:00 sarà invece impegnata nell’amichevole contro l’Avellino.

Nella mattinata di oggi i giallorossi sono stati divisi per reparti, dunque difensori da una parte, centrocampisti e attaccanti dall’altra, e i due gruppi hanno svolto prima un lavoro in palestra e poi un’esercitazione tattica sul campo. Alle 17:40 gli uomini di Eusebio Di Francesco sono tornati operativi in occasione dell’inizio della sessione pomeridiana.

In seguito al consueto avvio in palestra, per l’attivazione muscolare, il riscaldamento è stato guidato, a rotazione, da un giocatore diverso di volta in volta. Poco prima delle 18:00 ha avuto luogo una partitella in inferiorità numerica che ha visto i seguenti schieramenti: Gialli Mirante, Karsdorp, Bianda, Jesus, Pellegrini Lu., Cristante, De Rossi, Lorenzo Pellegrini, Schick. Rossi: Fuzato, Florenzi, Manolas, Moreno, Riccardi; Pastore, Gonalons, Strootman; Defrel, Dzeko, El Shaarawy.
Coric, PerottiÜnder hanno lavorato a parte sul possesso palla con conclusione in mezzo a due paletti.

Successivamente le squadre sono cambiate sia alle 18:15 (Gialli: Mirante, Karsdorp, Bianda, Jesus, Florenzi; Pellegrini Lo., De Rossi, Coric, Schick. Ünder e Perotti. Rossi: Fuzato, Riccardi, Manolas, Moreno, Pellegrini Lu., Strootman, Gonalons, Pastore, Defrel, Dzeko, El Shaarawy. ) che alle 18:25 (Gialli: Mirante, Karsodorp, Bianda, Jesus, Riccardi, Pellegrini Lo. Cristante, Coric, Ünder , Schick, Perotti. Rossi: Fuzato, Florenzi, Manolas, Marcano, Pellegrini Lu. Strootman, Gonalons, Pastore, Defrel, Dzeko, El Shaarawy). De Rossi è poi entrato tra i gialli mentre Cristante tra i rossi. Pastore ha invece ricoperto il ruolo del Jolly. A decidere il match finale è stato Dzeko con un gran tiro dalla distanza.

 

Avatar

Written by Veronica Sgaramella

Nata a Roma nel Luglio 1990, laureata in Scienze Politiche, Sociologia e Comunicazione presso La Sapienza. Coordinatrice Yepper Magazine, precedentemente redattrice per Vocegiallorossa, ora collaboratrice nella redazione di 1927 On Air - la storia continua , in onda su Centro Suono Sport. SocialMente attiva, amo leggere, viaggiare e immortalare attimi.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Elettronica Group e Indra insieme per il primo sistema europeo per le Contromisure a Infra Rossi basato sul Quantum Cascade Laser, denominato EuroDIRQM

Conferenza stampa di Presnetazione di Kluivert con Monchi

Kluivert: “La Roma è un passo importante per la mia carriera. Voglio dimostrare il mio valore sul campo perché è ciò che conta” (FOTO)